A- A+
Economia
Hermès d'oro nel 2014: utili record e cedola straordinaria

Il lusso estremo non subisce battute d'arresto, anzi. Lo dimostra la maison francese Hermès che archivia un anno d'oro. Letteralmente. La griffe ha infatti chiuso il 2014 con un utile netto record di 859 milioni di euro (+9%). I ricavi si sono attestati a 4,12 miliardi (+9,7%).

Unico neo il margine sui ricavi, che è sceso al 31,5% dal record di 32,4% registrato nel 2013. Colpa, come preannunciato dal gruppo, dai costi di copertura sui cambi.

Visti i risultati, il colosso francese ha deciso di proporre alla prossima assemblea dei soci (in calendario il 2 giugno prossimo) la distribuzione di un dividendo straordinario di 5 euro per azione che andra' a sommarsi alla cedola ordinaria di 2,95 euro (2,70 euro l'esercizio precedente).

E Hermès vede rosa anche per l'anno in corso: le stime oarlano di ricavi in crescita nell'ordine dell'8%, a tassi costanti.

Tags:
hermeslussodividendobilancio hermesborsamoda
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.