A- A+
Economia
NH Italia, Intesa Sp fa checkout e sale al 16% della capogruppo

Intesa Sanpaolo e NH Hotels, società spagnola quotata a Madrid e New York, hanno raggiunto un accordo per il conferimento in NH dell’intera partecipazione detenuta da Intesa in NH Italia, pari al 44,5% del capitale.

L’accordo prevede che NH deliberi un aumento di capitale sociale riservato a Intesa, da liberarsi mediante il conferimento della Partecipazione e con emissione di 42 milioni di nuove azioni ordinarie NH ad un prezzo di 4,70 euro per azione. Intesa salirà quindi al 16% del gruppo spagnolo, diventandone terzo azionista, alle spalle di HNA (21,2%) e GIHSA (17,7%).

Ai sensi dell’Accordo di Conferimento, le Nuove Azioni sarebbero soggette ad un vincolo di lock-up per il periodo di un anno dalla data di loro ammissione a quotazione, in forza del quale ISP non potrebbe cedere sul mercato, nel corso di un singolo giorno di mercato aperto, Nuove Azioni aventi un valore eccedente il 10% del valore aggregato delle azioni di NH scambiate durante il medesimo giorno di mercato aperto. A meno che

Iscriviti alla newsletter
Tags:
intesanh hotelmessina
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.