A- A+
Economia
Italiani sempre più poveri, più uscite che entrate nel 46% dei casi

Più uscite che entrate nel 46% dei casi, famiglie italiane sempre più povere

Gli italiani sempre più poveri. Secondo il sondaggio realizzato da Swg, nel mese di settembre 2023, per le famiglie italiane le entrate di denaro sono state superiori rispetto alle uscite solo nel 24% dei casi. Spicca invece il dato negativo secondo cui le uscite, rispetto alle entrate, al 42% sono state superiori rispetto alle entrate.

Nel dettaglio, il dato del 24% deriva una crescita del risparmio (14%) e dalla crescita dei consumi (+10%). Il dato negativo del 42% deriva invece dalla riduzione dei consumi (23%), dal ricorso al risparmio (13%) e dal ricorso al debito (6%). In questo caso, la parità tra entrate e uscite equivarrebbe al 34%. 

LEGGI ANCHE: Moody's, utili delle banche in rialzo. Nonostante la stangata dell'extra-tassa

Dati, questi, che non fanno ben sperare per la situazione economica delle famiglie italiane, ma che, comunque, rimangono più ottimisti invece delle previsioni. A ottobre 2023, infatti, secondo Swg è previsto un ulteriore peggioramento.

In questo caso, le entrate sarebbero superiori alle uscite per le famiglie italiane solo nel 23% dei casi (con una contrazione, dunque, dell’1%). Secondo la previsione crescerebbe ancora, invece, il rapporto delle uscite superiori alle entrate che si attesterebbero al 46% dei casi.

LEGGI ANCHE: Wall Street, momento d’oro per le IPO di aziende innovative

Secondo la stima di Swg, il dato del 23% deriverebbe da una crescita del risparmio (13%) e dalla crescita dei consumi (+10%), mentre, dall’altra parte, il dato del 46% proverrebbe dalla riduzione dei consumi (28%), dal ricorso al risparmio (12%) e dal ricorso al debito (6%). In questo caso, la parità tra entrate e uscite per le famiglie italiane equivarrebbe al 31%. 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.