A- A+
Economia
Borse europee contrastate. Piazza Affari maglia rosa con le banche

Le borse europee chiudono contrastate, nonostante il rimbalzo di Wall Street, dove Microsoft frena ed e' praticamente invariata a 36,50 dollari, dopo la nomina di Satya Nadella a nuovo Ceo. Il Dax di Francoforte cede lo 0,64% a 9.127,91 punti. A Milano il Ftse Mib segna +0,6% a 19.019,71 punti. Londra arretra dello 0,25% a 6.449,27 punti e Madrid a +0,3%. Parigi avanza dello 0,24% a 4.117,45 punti.

Piazza Affari ha archiviato la seduta sui massimi, dopo una giornata in altalena, condizionata in avvio dai timori per la tenuta dell'economia e dalla caduta dei mercati asiatici. Il buon andamento di Wall Street ha permesso alle borse di consolidare i guadagni; in un'Europa contrastata, Milano e' stata la migliore grazie al comparto bancario. Bene Intesa Sanpaolo (+2,31%), sotto i riflettori per le indiscrezioni sull'ipotesi di creazione di una 'bad bank'; tra i titoli migliori, spiccano Yoox (+6,59% con volata sul finale) e Fiat (+2,03%).

Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi chiude stabile a 214 punti, sui livelli della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale e' al 3,78%. Il differenziale Bonos/Bund segna 211 punti al 3,75%.

Tags:
tokyoborsamercatipiazza affari
i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.