A- A+
Economia
Nestlè ammette: “Più del 60% di bevande e snack non sono salutari”

La multinazionale svizzera, leader nel settore dell'alimentare tra snack e bevande come Nesquik, Nescafè, Nespresso e Kit Kat, ha rivelato in un report interno ottenuto dal Financial Times che oltre la metà dei suoi prodotti alimentari più diffusi non rispettano gli standard stessi dell'azienda. In particolare- secondo il sistema di valutazione dei "cibi sani" eleborato in Australia e adottato dall'azienda per valutare i propri alimenti- poco più di un terzo dei prodotti più popolari ottiene un punteggio di 3,5: il massimo è 5. Quel 3,5 quindi- secondo l'azienda- rappresenta la "soglia minima della definizione riconosciuta” di alimento salutare. Nello specifico il 96% delle bevande e il 99% dei prodotti dolciari e gelati dell’azienda non hanno superato questo valore, così come l’82% delle acque aromatizzate e il 60% dei latticini, rivela Il Post. Tra gli alimenti meno sani spunta il Nesquik aromatizzato alla fragola venduto solo negli Stati Uniti, pubblicizzato come "perfetto per la colazione",  ma non nella realtà. Le valutazioni sono emerse durante un consiglio interno tra i leader aziendali per fare il punto sulle iniziative degli ultimi anni sulle iniziative adottate per migliorare la qualità dei prodotti, contrastare l'aumento dell'obesità e andare incontro all'esigenza di cibi più salitari. L'azienda da parte sua ha conseguito "miglioramenti significativi", si legge nel report, ma ancora "al di sotto degli standard internazionali". 

 

 

Commenti
    Tags:
    nestlè bevande snack salutenestlè salute bevande prodotti alimentarinestlè prodotti snack salute
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

    Calciomercato news

    Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
    Tonali-Milan: arriva la Juventus


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.