Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
BNL Gruppo BNP Paribas con Fondazione Telethon, più di €310 mln raccolti
Elena Goitini, AD di BNL e Responsabile Gruppo BNP Paribas in Italia

BNL-BNP Paribas e Fondazione Telethon: 30 anni insieme e più di 310 milioni di euro raccolti per la ricerca

BNL Gruppo BNP Paribas e Fondazione Telethon rinnovano il proprio impegno, insieme, attraverso una partnership che celebra 30 anni di vita, confermandosi uno dei maggiori casi di fund raising in Europa. Fin dal 1991, la banca vive ogni edizione con immutati impegno e passione, per riaffermare l’eccellenza della ricerca, in un periodo in cui - complice la Pandemia da Covid-19 - la scienza ha dimostrato il proprio valore per la salute delle persone.  

Ad oggi BNL-BNP Paribas ha raccolto oltre 310 milioni di euro, contribuendo a finanziare negli anni 2 Istituti di Ricerca (Tigem, SR-Tiget), oltre 1.644 ricercatori attivi su 580 malattie genetiche rare con 14.212 pubblicazioni scientifiche delle quali 501 solo nel 2020 e 2.720 progetti di ricerca. Questi scienziati stanno inoltre condividendo con la comunità internazionale una notevole quantità di informazioni preziose, anche per combattere malattie più comuni o nuove come il Coronavirus.

Elena Goitini, Amministratore Delegato di BNL e Responsabile Gruppo BNP Paribas in Italia: "Trent’anni di partnership con Telethon testimoniano quanto un’unione possa essere duratura ed efficace se alla base ci sono un obiettivo comune di alto valore collettivo e la fiducia reciproca. In questo lungo tempo insieme, è stata avviata passo dopo passo, edizione dopo edizione, una straordinaria macchina della solidarietà - grazie ai nostri 18mila colleghi, ai clienti, agli stakeholder e agli 'amici' di BNL e di Telethon – e continuiamo a percorrere un cammino fatto di risultati concreti e di mete sempre nuove, convinti che la salute sia un bene che appartiene a tutti noi e la ricerca un valore prezioso su cui investire".

BNL Gruppo BNP Paribas vuole confermare e rafforzare il suo essere azienda attenta alla società vivendone, intercettandone e interpretandone le mutevoli esigenze, per dare il proprio contributo positivo alla Comunità, con la consapevolezza che “insieme siamo più forti”, come recita il claim della banca. Un messaggio che diventa anche un hashtag #InsiemeSiamoPiùForti, per accompagnare gli eventi di solidarietà e i momenti di raccolta fondi. 

Per il 30° anniversario con Telethon, BNL - in collaborazione con ASSIF (Associazione Italiana Fundraiser) - ha messo a disposizione dei colleghi un corso di formazione sulla figura del fundraiser per arricchire di sempre maggiore professionalità questo importante ruolo dal valore sociale.

La raccolta fondi dura tutto l’anno: attraverso l’iniziativa “My Impact” e retrocedendo a Telethon 3 punti base per tutti i fondi SRI di BNP Paribas Asset Management sottoscritti nel trimestre ottobre-dicembre 2021, BNL ha finanziato con 11mila euro l’iniziativa promossa da Telethon “Come a Casa”, che prevede un sostegno dedicato alle famiglie di bambini provenienti da altri Paesi, affetti da patologie specifiche. Ulteriori 41mila euro sono stati donati alla Fondazione attraverso il Fondo BNP Paribas Multi-Asset Thematic.

È possibile donare a Telethon attraverso le agenzie BNL - anche fotografando con lo smartphone il QRcode di Axepta BNP Paribas, impresso sulle vetrine – e gli ATM. A disposizione anche i canali online e digital della banca e del Gruppo. È infine possibile accedere alla piattaforma e-commerce per l’acquisto dei prodotti solidali, raggiungibile da BNL.IT, ATM, piattaforma Xyou e App BNL, dove saranno disponibili i “cuori di cioccolato” per Telethon, le sfere natalizie di BNL, cesti per le prossime festività e altri doni.

Commenti
    Tags:
    bnlbnl 2021bnl fondazione telethonbnl gruppo bnp paribaselena goitini bnlfondazione telethon 2021





    
    in evidenza
    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

    L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


    motori
    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.