A- A+
Notizie dalle Aziende
Cattolica, con Munich Re per digitalizzare il processo delle polizze vita

Cattolica Assicurazioni, partnership con Munich Re per digitalizzare e accelerare il processo assuntivo delle assicurazioni vita di protezione.

Cattolica Assicurazioni ha stretto una collaborazione con Munich Re per l’implementazione di una soluzione digitale innovativa che facilita il processo assuntivo delle polizze vita di protezione. La soluzione si basa sulla tecnologia sviluppata da Munich Re Automation Solutions, leader mondiale nella fornitura di soluzioni digitali per il settore assicurativo vita, e consentirà agli Agenti di fornire un processo di sottoscrizione vita semplificato e veloce ai propri clienti in Italia.

L’unione tra Cattolica Assicurazioni, con i suoi 125 anni di attività nel mercato assicurativo italiano, Munich Re Automation Solutions, specializzato nella digitalizzazione dei processi assuntivi tipici del settore assicurativo vita, Munich Re, con i suoi 150 anni di esperienza nella sottoscrizione dei rischi vita e salute, garantirà un servizio più rapido ed efficiente ai clienti di Cattolica Assicurazioni.

Il nuovo sistema darà inoltre modo agli Agenti di ridurre notevolmente il numero di polizze non finalizzate e, al contempo, offrire una customer journey innovativa e più aderente alle esigenze dei clienti.

Marco Lamola, Vice Direttore Generale e Direttore Commerciale di Cattolica Assicurazioni, ha commentato: “Cattolica sta investendo molto per diventare sempre più innovativa e per servire al meglio i clienti nell’era digitale, privilegiando la rapidità e l’efficienza dei processi. Confidiamo nello strumento di Accelerated Underwriting di Munich Re per fornire migliori customer experience e per permetterci di rispondere sempre più ai bisogni dei clienti. Questa collaborazione è anche

un’opportunità per i nostri Agenti di abbreviare il processo di vendita, incoraggiandoli a offrire le soluzioni vita del gruppo a tutta la base clienti per servirli al meglio e soddisfare le esigenze di investimento, risparmio, previdenza e protezione”.

Massimo Franchetti, Responsabile Life Product Management di Cattolica Assicurazioni, ha commentato: “La comprovata esperienza nel settore assicurativo vita è stato il fattore determinante nell’individuare in Munich Re il partner da scegliere. Cattolica, essendo un’organizzazione in rapida evoluzione, desiderava un partner affermato che potesse fornire una tecnologia collaudata e siamo convinti che questa sia stata la scelta più ovvia”.

Marco Pistamiglio, Responsabile Vita e Salute ed Executive Director di Munich Re Italia, ha commentato: “Sono felice che Cattolica Assicurazioni abbia scelto la tecnologia di Munich Re per digitalizzare il processo assuntivo del suo business assicurativo vita. Impegnati a sostenere i nostri partner, Munich Re supporterà Cattolica con tutta la sua professionalità per offrire ai clienti interessati ai prodotti assicurativi vita un servizio di elevata qualità”.

Commenti
    Tags:
    cattolicacattolica assicurazionilamola cattolica assicurazionimunich recattolica polizza vitacattolica digitalizzazionecattolica munich re
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.