A- A+
Notizie dalle Aziende
MSC Crociere, annunciata la ripartenza nel Regno Unito

MSC Crociere riprenderà a navigare in Regno Unito da maggio. Test antigenici prima dell'imbarco

MSC Crociere ha annunciato che il 20 maggio riprenderà a navigare in Regno Unito, offrendo ai vacanzieri britannici una serie di crociere brevi e settimanali che, per quanto riguarda gli itinerari più lunghi, includeranno anche escursioni protette a terra. A bordo potranno salire gli ospiti di tutte le età, sia chi ha già ricevuto il vaccino, sia chi è in attesa di riceverlo.

"Grazie alle crociere che abbiamo avviato in modo sicuro e responsabile dall’agosto dello scorso anno nel Mediterraneo, abbiamo potuto acquisire un’importante esperienza relativamente al nostro protocollo di salute e sicurezza, che oggi viene preso come modello da tutto il settore” ha dichiarato Gianni Onorato, Chief Executive Officer di MSC Cruises. “Questo protocollo, progettato per essere modificato e aggiornato in base all'evoluzione della pandemia a terra, ci ha permesso di accogliere a bordo in piena sicurezza più di 50.000 ospiti per crociere in Italia, Malta e Grecia. Si tratta di un numero significativo di persone che possono testimoniare di aver sperimentato una vacanza in totale relax e piena sicurezza, sia a bordo delle nostre navi che durante le nostre escursioni protette a terra."

"Dopo la fase iniziale di ripartenza in Mediterraneo” aggiunge Onorato “desideriamo permettere anche ai passeggeri britannici, tra i più grandi appassionati di crociere, di poter usufruire della nostra idea di vacanza sicura e responsabile. Una decisione che è in linea con i piani del Regno Unito, che nella seconda metà di maggio prevedono la ripartenza dei viaggi nazionali”.

Tutti gli ospiti verranno sottoposti a un test antigenico prima dell'imbarco, inoltre agli ospiti non vaccinati sarà richiesto di mostrare l’esito negativo di un test effettuato entro 72 ore prima dell'imbarco. Altre misure pre-imbarco e a bordo saranno applicate sia agli ospiti che all'equipaggio, in linea con il protocollo di salute e sicurezza di MSC Crociere.

Il protocollo è stato sviluppato nel 2020 grazie al contributo di esperti sanitari internazionali – tra cui il "COVID-19 Blue-Ribbon Expert Group" di MSC Crociere – e in stretta collaborazione con le autorità nazionali e locali competenti in materia di salute, trasporto e sicurezza in tutta Europa. 

Commenti
    Tags:
    msc crociere regno unitomsc crociere test antigenicomsc crociere test covidcosciere covid19onorato ceo msc crocieremsc crociere 2021
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.