Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Named Group: annunciata l'acquisizione di LIFe Laboratorio Italiano Fermentati

Named Group acquisisce LIFe Laboratorio Italiano Fermentati: l'obiettivo è promuovere cibi fermentati e non pastorizzati

Named Group, il polo italiano della salute naturale, ha annunciato l'acquisizione di LIFe Laboratorio Italiano Fermentati, azienda pioniera nella produzione di verdure biologiche fermentate spontaneamente. Questa mossa strategica consolida Named Group come leader nell'innovazione e nella salute, ampliando il proprio portfolio con una linea di alimenti vegetali biologici fermentati spontaneamente non pastorizzati. Con questa acquisizione, Named Group rafforza la sua posizione come unico attore del mercato consumer health che basa la propria ricerca e offerta sul concetto dell'essere umano come organismo integrato alla totalità dei microrganismi che lo abitano.

Alessio Romitelli, Deputy CEO di Named Group, ha dichiarato: “Con l’ingresso di LIFe nella sempre più numerosa famiglia Named Group, saremo in grado di ampliare ulteriormente la nostra offerta con alimenti vegetali fermentati spontaneamente, grandi alleati della salute e della longevità. L’acquisizione ci permetterà di fattorizzare le competenze di LIFe nell’R&D di Gruppo, con l’obiettivo di realizzare integratori sempre più efficaci nel rispondere alle specifiche esigenze di benessere lungo tutte le fasi della vita, integrando la conoscenza del microbiota che la nostra Wellmicro ci mette già a disposizione e ponendoci nella posizione di leader in questo campo”.

Il supporto che tali alimenti apportano alla biodiversità del microbiota intestinale è centrale nella riscoperta e valorizzazione degli alimenti fermentati. I benefici degli alimenti fermentati, come scoperto dal biologo e immunologo russo Élie Metchnikoff, includono la produzione di “corpi disinfettanti” benefici per l’ospite umano. Studi scientifici moderni continuano a dimostrare gli effetti positivi di questi alimenti sul benessere dell'uomo, contribuendo a un crescente interesse da parte di nutrizionisti e consumatori.

Gli alimenti fermentati sono trasformati da microrganismi come lieviti e batteri, migliorando il loro valore nutrizionale e promuovendo l'equilibrio dei microbi intestinali. La linea di prodotti LIFe comprende Kimchi Mediterraneo, Kimchi di cavolo, Sauerkraut viola e zenzero, Sauerkraut speziati, Sauerkraut limone e menta, e Giardiniera. Flavio Sacco, co-fondatore di LIFe e responsabile della Produzione e della R&S, ha affermato: “Il mio obiettivo è dimostrare al mondo che i microbi sono una parte bella e necessaria della vita di tutti i giorni e che esiste, confermata da studi scientifici che si stanno moltiplicando, un’influenza positiva dei cibi fermentati sul benessere di quell’organo che si conferma ogni giorno di più fondamentale per la salute fisica e mentale di ciascuno: il microbiota intestinale”.

La biologa nutrizionista Livia Galletti ha aggiunto che uno studio della Stanford University ha dimostrato come una dieta a base di alimenti fermentati porti a un aumento della biodiversità del microbiota intestinale, rispetto a una dieta ricca di fibre. Questo conferma i benefici consolidati ed emergenti degli alimenti fermentati. L'acquisizione di LIFe da parte di Named Group è un passo significativo verso un'alimentazione più salutare e sostenibile, promuovendo cibi fermentati e non pastorizzati. La mission di LIFe di avvicinare le persone ai cibi fermentati è ora parte integrante dell'obiettivo di Named Group di sviluppare soluzioni per il benessere anche a tavola.





Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.