A- A+
Notizie dalle Aziende
Samsung Electronics Italia: primo Partner per la Ricerca di Fondazione IEO-CCM

Samsung Electronics Italia investe sulla ricerca. Primo brand ad aderire al Programma “Partner per la Ricerca”

Samsung Electronics Italia, azienda leader nel settore dell'elettronica di consumo, è il primo brand ad aderire al Programma “Partner per la Ricerca” di Fondazione IEO-CCM, un progetto di partnership che si rivolge a tutte le realtà aziendali che scelgono di sostenere la Ricerca clinica e scientifica dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, due realtà entrambe IRCCS - Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico - riconosciute a livello italiano e internazionale per la loro eccellenza. 

Il progetto “Partner per la Ricerca” testimonia il crescente valore che anche il tessuto imprenditoriale riconosce alla ricerca medico-scientifica del nostro Paese, nell’ottica di una cultura d’impresa trasversale e strutturata per coinvolgere sia il capitale umano sia la community di stakeholder delle aziende che aderiscono. 

All’interno di questo percorso d’impresa, la prima a entrare nel progetto è Samsung Electronics Italia che, da sempre impegnata nella ricerca e nell’innovazione human-centric, ovvero costruita intorno all’essere umano, porta il know-how e le soluzioni avanzate della propria Divisione Health & Medical Equipment al servizio della ricerca medico-scientifica, per supportare i professionisti del settore sanitario. Facendo leva, infatti, sulla propria leadership nel settore IT, display e tecnologie mobile, Samsung sviluppa dispositivi medicali di ultima generazione che offrono diagnosi affidabili, flussi di lavoro semplificati e gestione dei costi efficiente per contribuire a migliorare la salute delle persone. 

Scegliere di aderire a ‘Partner per la Ricerca’ significa stare a fianco di due Istituti di eccellenza riconosciuti a livello internazionale nel campo della prevenzione, della diagnosi e della cura dei tumori e delle malattie cardiovascolari - ha detto Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Presidente della Fondazione IEO-CCM - e anche favorire l’acquisizione della strumentazione medica all’avanguardia, così necessaria agli ospedali per poter vincere sfide sempre più complesse. Inoltre, il supporto di Samsung Electronics permetterà di far progredire la Ricerca clinica e sperimentale dello IEO e del Monzino con l’obiettivo di individuare le cure migliori per tutti i pazienti”.

Essere la prima azienda a fianco di Fondazione IEO-CCM all’interno di questo progetto a sostegno della ricerca ci rende davvero orgogliosi e ci consente di condividere con tutti i nostri dipendenti e stakeholder una scelta di responsabilità̀ sociale che per noi è molto importante - ha dichiarato Dario Guido, Head of Health & Medical Equipment Division, Samsung Electronics Italia -. La nostra missione è da sempre proiettata verso lo sviluppo e l’innovazione in ambito medicale, dove lavoriamo a soluzioni che possano aiutare il personale sanitario a effettuare diagnosi sempre più precise e affidabili. Con questa partnership, aggiungiamo un nuovo, fondamentale, tassello al nostro impegno a sostegno della ricerca medico-scientifica”.
 
L’investimento di Samsung nell’ambito medicale è oggi già molto rilevante in quanto copre non solo l’ambito della diagnostica che consente agli operatori di vedere le cartelle cliniche dei pazienti, eseguire gli esami, gestire il programma e firmare direttamente i documenti, ma anche la gestione dei flussi dei reparti grazie all’utilizzo di dispositivi per rendere efficiente la gestione delle code, delle cartelle cliniche, della distribuzione dei farmaci e delle condizioni di salute, fino ad arrivare al supporto per l’assistenza domiciliare da remoto per assicurarsi che i pazienti dimessi siano seguiti grazie a soluzioni di assistenza sanitaria a distanza. Nello specifico la diagnostica per immagini rappresenta indubbiamente un’area dove l’azienda ha sviluppato innovazioni avanzate e premium come una gamma completa di ecografi e radiografi digitali che consentono esami sempre più accurati ed affidabili, riducono tempi e incrementano la sicurezza, grazie alla straordinaria combinazione di tecnologie hardware altamente sofisticate e Intelligenza Artificiale.

L’obiettivo di “Partner per la Ricerca” è coinvolgere i partner aziendali che condividono i valori della Fondazione IEO-CCM e la sua visione, per costruire insieme una collaborazione solida e garantire contemporaneamente continuo sostegno alla Ricerca medico-scientifica. Partecipare a “Partner per la Ricerca” è una scelta d’eccellenza che porta prestigio all’immagine e all’identità aziendale e consente di raccontare insieme l’attenzione al mondo che ci circonda.

Commenti
    Tags:
    samsung electronics italia partner per la ricercasamsung fondazione ieo-ccmsamsung dario guidosamsung electronics partnership 2021
    i più visti
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.