Gli Scatti d'Affari

A- A+
Scatti d'affari
Amplifon apre la sua sede per Piano City Milano con un concerto di Lucas Debar
Amplifon apre la sua sede per Piano City Milano con un concerto di Lucas Debargue

Gli scatti d'Affari

Affaritaliani.it da sempre ha nel racconto dell'economia uno dei suoi punti di forza. Innovando il linguaggio giornalistico come fa ormai dal lontano 1996, anno della sua fondazione, affaritaliani.it ha deciso di raccontare questo settore attraverso le immagini. Scatti d'autore per scoprire i volti, le emozioni, le infrastrutture e i momenti salienti del mondo economico.

Amplifon partecipa a "Piano City Milano": ospitato il concerto del pianista francese Lucas Debargue

 

Amplifon, leader mondiale dei servizi e delle soluzioni per la cura dell’udito, ha aperto la propria sede in occasione di Piano City Milano per ospitare un concerto del noto pianista francese Lucas Debargue. L’evento, organizzato sabato 20 maggio presso l’headquarter globale di Amplifon in via Ripamonti 133, va ad aggiungersi alla lunga lista di attività previste in occasione del “weekend della musica”, promosso e organizzato da Associazione Piano City Milano insieme al Comune di Milano (con il sostegno del Ministero del Turismo e del Ministero della Cultura). 

Il festival Piano City Milano,  giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione e ospitato dalla città venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 maggio, ha visto la realizzazione di oltre 250 concerti in tutta Milano, coinvolgendo più di 300 artisti, che si sono esibiti in ben 140 location diverse. Lucas Debargue, grande scoperta del XV° Concorso Čajkovskij di Mosca (2015) per la sua la visione artistica e la sua libertà creativa, ha offerto ai partecipanti del concerto nella sede Amplifon una selezione di brani tratti dalle opere di Scarlatti Chopin.

Con questa iniziativa, Amplifon rafforza il proprio legame con la musica, l’ascolto responsabile e la città di Milano, da dove l’azienda è partita nel 1950 per poi diventare una multinazionale quotata con un fatturato di oltre 2 miliardi di euro”, ha dichiarato Salvatore Ricco, Chief Commuication Officer di Amplifon. "Piano City Milano è una manifestazione unica nel suo genere e la musica è una delle emozioni dei suoni che Amplifon aiuta ogni giorno a riscoprire, migliorando la qualità di vita delle persone".

 

Vuoi vedere di più? Clicca sulla gallery

Iscriviti alla newsletter
Tags:
economia




Gli Scatti d’Affari

Giorno della Verità, a Milano si accende il dibattito sul futuro dell'Italia

Gli Scatti d’Affari

Gallerie D'Italia - Milano, apre al pubblico la mostra "Felice Carena"

Gli Scatti d’Affari

ANBI, conclusa la quinta edizione del concorso fotografico 'Obiettivo Acqua'

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo lancia SPAZIOXNOI, un luogo di socialità per gli over 65

Gli Scatti d’Affari

EALA è il primo hotel sul Lago di Garda ad aggiudicarsi 2 Chiavi MICHELIN

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber: annunciato il completamento del Piano BUL in Molise

Gli Scatti d’Affari

Futuro Direzione Nord: presentata la 22esima edizione ‘Road To Europe’

Gli Scatti d’Affari

Agici e Accenture: presentato il 24° Workshop dell'Osservatorio Utilities

Gli Scatti d’Affari

Axpo Italia presenta il nuovo Profilo di Sostenibilità

Gli Scatti d’Affari

SEA, Milano Linate diventa un aeroporto Full Biometric

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

De Filippi furiosa in tv

"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"


motori
Volkswagen nuova ID.3 Pro S: tecnologia avanzata e prezzo competitivo

Volkswagen nuova ID.3 Pro S: tecnologia avanzata e prezzo competitivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.