Gli Scatti d'Affari

A- A+
Scatti d'affari
Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni
Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli scatti d'Affari

Affaritaliani.it da sempre ha nel racconto dell'economia uno dei suoi punti di forza. Innovando il linguaggio giornalistico come fa ormai dal lontano 1996, anno della sua fondazione, affaritaliani.it ha deciso di raccontare questo settore attraverso le immagini. Scatti d'autore per scoprire i volti, le emozioni, le infrastrutture e i momenti salienti del mondo economico.

Regione Lombardia, convocati gli Stati Generali per discutere di Lombard-IA: sul piatto 100 mln per l’AI

Regione Lombardia, convocando gli Stati Generali, dà il via a Lombard-IA: l’iniziativa che impegna a rendere il territorio lombardo un punto di riferimento nazionale ed europeo nello sviluppo e nell’adozione di tecnologie di Intelligenza Artificiale. Il primo stanziamento che la Regione mette sul piatto è di 100 milioni di euro.

Gli Stati Generali, aperti dal governatore Attilio Fontana e presieduti dall'assessore all'Università, Ricerca e Innovazione, Alessandro Fermi, hanno messo a confronto istituzioni pubbliche, associazioni di categoria, università e centri di ricerca, mondo imprenditoriale, fondi di investimento, fondazioni specializzate, singoli esperti e ricercatori per avviare un confronto con gli stakeholder interessati, con l’obiettivo di creare una rete solida e collaborativa che possa guidare l’innovazione e la crescita economica attraverso l’IA.

"L’Intelligenza Artificiale è una delle realtà in cui crediamo molto”, ha commentato il Presidente Fontana. “Non dimentichiamo che il nostro Piano Regionale di Sviluppo Sostenibile è 'data driven': ciò significa che tutta la nostra attività è basata sui dati che diventano ancora più importanti per disegnare gli scenari futuri. In questo senso, l'Intelligenza Artificiale potrà darci una grande mano anche in campo sanitario, offrendoci una possibilità nuova di gestire meglio i dati nel rispetto della privacy. Sarà utilissima anche per fare campagne di prevenzione per anticipare gli esiti di certe patologie e nella gestione della quotidianità dei servizi sanitari". Inoltre, Fontana ha evidenziato la necessità di arrivare a una regolamentazione "che, forse, è partita un po' in ritardo. Adesso l’altro problema è quello del rapporto con il garante della privacy. Servono da subito regole chiare e certe per evitare ci siano conflitti e situazioni. Comunque, l’IA rappresenta il presente e sempre di più anche il futuro: è un'opportunità che vogliamo cogliere appieno per migliorare le risposte da dare ai nostri cittadini in più ambiti possibile".

Vuoi vedere di più? Clicca sulla gallery





Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.