Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
UNITED: nuove regole comuni tra università telematiche e tradizionali

UNITED: concluso l'incotro per trovare regole comuni tra università telematiche e tradizionali 

Ieri si sono conclusi i lavori del tavolo tecnico sulle università telematiche, voluto dal Ministro dell'Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, con l'obiettivo di trovare regole comuni che potessero integrare validamente i due comparti universitari, tradizionale e telematico. UNITED, l’Associazione che raggruppa la maggior parte delle università telematiche italiane, ha rilasciato una dichiarazione per chiarire i risultati dell'incontro. Contrariamente a quanto riportato da alcune fonti, UNITED ha precisato che il tavolo tecnico non ha prodotto un documento finale. Durante la riunione, infatti, si è svolta un'analisi dei suggerimenti e delle posizioni più rappresentate nel corso dei lavori.

Il Ministro Bernini prenderà visione delle diverse proposte e opererà una sintesi politica per arrivare a una reale uniformità regolamentatoria del settore. Questo processo di sintesi è fondamentale per garantire che le nuove regole siano condivise e applicabili a tutto il sistema universitario, promuovendo un quadro normativo equilibrato e funzionale. UNITED ha riconosciuto il merito del Ministro per aver avviato e sostenuto un percorso virtuoso che promette di rendere il sistema universitario italiano più moderno e competitivo a livello internazionale. L'associazione esprime la massima fiducia nelle future conclusioni e nelle azioni che il Ministro Bernini intraprenderà.

L'incontro rappresenta un passo significativo verso l'integrazione e l'armonizzazione delle università telematiche con quelle tradizionali, segnando un avanzamento importante per l'intero sistema educativo del Paese. La collaborazione tra le diverse istituzioni e il Ministero sarà determinante per definire regole chiare e condivise, capaci di valorizzare le peculiarità di entrambi i modelli formativi.





Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS presenta il Frecciarossa per i 160 anni della Croce Rossa Italiana

Gli Scatti d’Affari

L’Oréal, volge al termine la XXII edizione italiana di 'For Women in Science'

Gli Scatti d’Affari

Fincantieri è contro la violenza di genere con il progetto Respect For Future

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber protagonista al ACM Sigmetrics: AI per una rete FTTH efficiente

Gli Scatti d’Affari

SEA e COSTIM presentano ‘LAD’: il nuovo quartiere all’idroscalo aperto a tutti

Gli Scatti d’Affari

Ferrero lancia il nuovo gelato al gusto Nutella

Gli Scatti d’Affari

UniCredit, la filiale on line buddy è partner della Coppa Davis

Gli Scatti d’Affari

SMI Group: conclusa la terza edizione dell’Open Day ‘Human and Machine’

Gli Scatti d’Affari

PwC supporta B2Cheese, la fiera internazionale del settore lattiero-caseario

Gli Scatti d’Affari

CDP e Inps: presentato il progetto sul senior housing 'Spazio Blu'

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.