A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Unoenergy investe sul welfare aziendale con Intesa Sanpaolo
Andrea Perusin, Direttore Regionale Piemonte Sud e Liguria di Intesa Sanpaolo

Il Gruppo Unoenergy mette al centro le persone e investe sul welfare aziendale con Intesa Sanpaolo

Il benessere e la valorizzazione dei dipendenti sono al centro dello sviluppo sostenibile di Unoenergy, che ha siglato con Intesa Sanpaolo un nuovo programma di welfare per gli oltre 500 dipendenti delle aziende controllate del Gruppo. 

Unoenergy, nata nel 2003, è oggi uno dei principali operatori privati per la fornitura di energia elettrica,  gas naturale e servizi di efficientamento energetico. Vanta oltre 350 mila clienti, con un fatturato nel  2021 di 928 milioni di euro. Nell’anno appena trascorso ha registrato un aumento di 105 persone, per un numero complessivo di 535 dipendenti e oltre 200 collaboratori. 

Il piano di welfare siglato con Intesa Sanpaolo riguarda l’accesso alla piattaforma digitale Welfare Hubfruibile tramite PC, tablet, smartphone e app dedicata. Ciascun dipendente di Unoenergy beneficerà di un  credito welfare spendibile in beni e servizi presso numerosi partner selezionati,  potrà acquistare a prezzo scontato beni e servizi di società terze convenzionate - anche in assenza di  credito welfare - e sottoscrivere prodotti e servizi della banca stessa a condizioni agevolate. 

Intesa Sanpaolo e Unoenergy insieme per il welfare aziendale

Purificacion Valiente, Direttrice delle Risorse Umane del Gruppo Unoenergy, ha annunciato così l’iniziativa:  “La Direzione Risorse Umane del Gruppo Unoenergy presta da sempre estrema attenzione alla  soddisfazione del benessere professionale e personale dei propri collaboratori. Consapevoli e convinti della  naturale ripercussione che un contesto lavorativo appagante ha sulla produttività e la fidelizzazione, la scelta  della piattaforma di Welfare aziendale di Intesa Sanpaolo è la conclusione di un’analisi ponderata,  supportata anche dall’esito di un sondaggio interno, con la partecipazione anonima di oltre 400 collaboratori, e dal rapporto di reciproca fiducia istaurato negli anni con Intesa Sanpaolo”.

Intesa Sanpaolo ha seguito fin dall’inizio il Gruppo Unoenergy, accompagnandolo in una progettualità sia  operativa che strategica a lungo termine. Andrea Perusin, Direttore Regionale Piemonte Sud e Liguria  di Intesa Sanpaolo, ha commentato: “Siamo lieti di iniziare questo percorso con il Gruppo Unoenergy, che come noi crede nella valorizzazione delle proprie persone per continuare a crescere, con un’operazione che rientra nel piano più ampio della Banca per dare supporto agli investimenti legati al PNRR. La nostra convinzione  è che il welfare aziendale abbia un ruolo di assoluto rilievo nell’integrazione del welfare state, ancor più nel contesto pandemico che stiamo tuttora vivendo, generando valore per le aziende e per i dipendenti. Guardando in prospettiva, il welfare aziendale sarà sempre più un elemento di stimolo al sistema produttivo  nell’ambito delle relazioni industriali, e contribuirà a migliorare il clima aziendale e accrescere il ruolo sociale  delle imprese, favorendo il benessere delle persone e più in generale della collettività”.

Commenti
    Tags:
    andrea perusinintesa sanpaolopurificacion valienteunoenergywelfare aziendale

    Gli Scatti d’Affari

    Intesa Sanpaolo, apre oggi il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

    Gli Scatti d’Affari

    Morningstar Awards 2022, a trionfare è Capital Group

    Gli Scatti d’Affari

    Campari e Galleria Campari, prima esibizione fisica di The Spiritheque

    Gli Scatti d’Affari

    Al via la prima edizione dell'Innovation for Sustainability Summit 2022

    Gli Scatti d’Affari

    Gruppo ENAV: a Roma la quarta edizione del Sustainability Day

    Gli Scatti d’Affari

    PIZZIUM e Molino Colombo arrivano a Napoli: al via nuovo store al Vomero

    Gli Scatti d’Affari

    Nespresso, presentate le nuove miscele della gamma World Exploration

    Gli Scatti d’Affari

    Campari Soda, al via partnership per sostenere i giovani creativi del design

    Gli Scatti d’Affari

    Confindustria elabora il "Progetto Mare" per lo sviluppo del settore

    Gli Scatti d’Affari

    ITA Airways lancia True Italian Experience per lo sviluppo del turismo

    Guarda gli altri Scatti
    i più visti
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.