A- A+
Economia
Pirelli: Consob approva Opa ChemChina, via il 9 settembre

Via libera della Consob all'offerta di ChemChina su Pirelli. E' quanto si legge in una nota di Marco Polo Industrial Holding S.p.A., la societa' indirettamente controllata da China National Chemical Corporation per il tramite di China National Tire & Rubber Co, Ltd.

La Consob, si legge nella nota, "ha approvato il documento di offerta relativo all'offerta pubblica di acquisto pbbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Pirelli & C. S.p.A. e all'offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni di risparmio di Pirelli & C. S.p.A., promosse da Marco Polo Industrial Holding S.p.A". Il documento di offerta, prosegue il comunicato, "sara' pubblicato l'8 settembre 2015. Il periodo di adesione delle offerte avra' inizio alle ore 8,30 del 9 settembre 2015 e terminera' alle ore 17,30 (ora italiana) del 13 ottobre 2015 (estremi inclusi), salvo proroghe o riaperture ai sensi della normativa applicabile".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pirelliconsobopa chemchina
i più visti
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.