A- A+
Economia
Rinnovabili, Enel sigla un accordo con Angloamerican in Cile

Enel, attraverso la controllata cilena Enel Generación Chile, e la multinazionale mineraria AngloAmerican hanno siglato un accordo in base al quale la controllata cilena di Enel fornirà per dieci anni fino a 3 TWh l’anno di energia rinnovabile ad AngloAmerican, per soddisfare il consumo energetico dell’azienda mineraria nel Paese.

Si tratta del più grande contratto di fornitura di energia da fonte rinnovabile per volumi annui mai siglato dal Gruppo Enel oltre che il più grande contratto di questo tipo in Cile. L’energia rinnovabile fornita da Enel Generación Chile consentirà ad AngloAmerican di ridurre di oltre il 70% le emissioni totali di CO2 in Cile. L’accordo sarà attivo a partire dal 2021. Enel, attraverso la business line globale Enel Green Power, fornisce energia rinnovabile a clienti industriali e commerciali in tutti il mondo tra cui: Facebook, Google, il produttore degli Oreo, Mondelez, della Budweiser AB InBev, il gruppo bancario BBVA e Femsa, l’imbottigliatore della Coca-Cola. L’obiettivo di questi accordi è quello di fornire ai clienti industriali, energia da fonti rinnovabili affidabile, personalizzabile e competitiva, che permetta loro di raggiungere gli obiettivi ambientali e di favorire la diffusione delle rinnovabili a livello globale. Il Gruppo Enel opera in Cile attraverso Enel Chile e le sue controllate: Enel Generación Chile e Enel Green Power Chile nella generazione, Enel Distribución Chile nella distribuzione, ed Enel X Chile nel settore delle soluzioni energetiche avanzate. Enel è la più grande azienda elettrica per capacità installata in Cile con circa 7.500 MW, di cui 4.700 MW di rinnovabili, che includono oltre 3.500 MW da idro, oltre 600 MW da fonte eolica, circa 500 MW da solare e circa 40 MW da energia geotermica. Nel 2018, Enel in Cile ha venduto circa 23,2 TWh di energia elettrica. Enel in Cile ha 1,9 milioni di clienti e oltre 2.000 dipendenti. Nel Paese ha sede inoltre Enel Américas, attraverso la quale il Gruppo opera in Argentina, Brasile, Colombia e Perù.

 

 

Commenti
    Tags:
    enelangloamericancilerinnovabili
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo

    Palamara-gate

    Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mini svela la nuova Countryman

    Mini svela la nuova Countryman

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.