A- A+
Economia
Ue: flat tax e condoni fiscali peggiorano equità Italia
Ursula von der Leyen e Giorgia Meloni

Ue: flat tax e condoni fiscali peggiorano equità Italia

"Le entrate fiscali dell’Italia in rapporto al Pil sono relativamente elevate rispetto agli altri Stati membri e il contributo principale proviene dalla tassazione sul lavoro. Dopo l'approvazione parlamentare di una legge delega che prevede un ampio mandato per riformare il sistema fiscale, il governo ha adottato diversi decreti attuativi. Tuttavia, le misure adottate finora non affrontano le principali sfide del sistema fiscale, e i tagli al cuneo fiscale sul lavoro, legiferati solo fino al 2024 e finanziati tramite disposizioni temporanee, hanno una portata piuttosto limitata. Inoltre, l’estensione dei regimi fiscali di flat tax, anche per i lavoratori autonomi, peggiora l’equità orizzontale e l’efficienza del sistema fiscale riducendo la redistribuzione, favorendo specifiche categorie di contribuenti e disincentivando la crescita delle imprese". E' quanto scrive la Commissione europea nelle sue raccomandazioni specifiche per l'Italia.

"Inoltre, mentre diverse importanti misure sull’amministrazione fiscale e sulla semplificazione vengono attuate come parte del piano di ripresa e resilienza, come le dichiarazioni Iva precompilate, altre misure recenti rischiano di produrre effetti negativi sulla conformità fiscale. Tra queste il termine di 5 anni per la riscossione delle cartelle esattoriali, la riduzione delle sanzioni legate all'evasione fiscale e contributiva, e il rinnovo di misure simili ai condoni fiscali. Meritano un attento monitoraggio anche gli effetti sull'adempimento fiscale del sistema di concordato preventivo tra contribuente e amministrazione sugli obblighi fiscali per le piccole imprese".






in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.