A- A+
Economia
Whirlpool, azienda: esuberi per la duplicazione ruoli con Indesit

Con l'acquisizione di Indesit Company c'e' stata "la duplicazione di alcuni ruoli, che al momento deve essere affrontata al fine di assicurare un'organizzazione efficiente ed efficace". Cosi' in una nota Whirlpool Corporation giustifica gli ulteriori 480 esuberi "all'interno della popolazione impiegatizia in Italia". L'azienda conferma la propria disponibilita' a "non procedere con licenziamenti unilateriali fino alla fine del 2018 anche per la popolazione impiegatizia".

Il ministro Guidi: "Piano inqualificabile" - Il Governo, dopo un mese di continue riunioni con l'azienda e le organizzazioni sindacali, ritiene "inqualificabile" il piano Whirlpool perche' in questo lasso di tempo non sono stati fatti passi avanti. Lo ha detto oggi il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi che, insieme al sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova, ha presieduto un nuovo incontro tra le parti sociali. Il ministro ha ribadito la disponibilita' del Governo a riconvocare le parti "anche immediatamente" ma soltanto dopo che l'azienda avra' presentato nuove proposte "credibili e tangibili" che diano certezze ai lavoratori del gruppo e che rispondano all'esigenza, piu' volte sottolineata dal ministro, di preservare gli aspetti occupazionali del piano Whirlpool. Oggi l'azienda ha preannunciato altri 480 esuberi tra gli impiegati che vanno ad aggiungersi ai 1.350 gia' noti negli stabilimenti produttivi, 850 dei quali concentrati a Carinaro (Caserta). "Un piano che taglia di un terzo la forza lavoro del gruppo in Italia - ha detto Federica Guidi - non puo' compensare gli aspetti positivi previsti pur presenti nel progetto come gli investimenti da mezzo miliardo di euro e il trasferimento in Italia di alcune linee di produzione del gruppo attualmente all'estero". Il ministro ha espresso tutta la sua "delusione" e la sua "preoccupazione" per il tempo perso nell'ultimo mese di discussioni con l'azienda. Anche il sottosegretario Bellanova ha parlato di "una dinamica del confronto che punta all'esasperazione" sottolineando come il Governo non accettera' mai una tattica che punti a dividere i vari stabilimenti del gruppo Whirlpool-Indesit in Italia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
whirlpoolaziendaesuberiindesit
i più visti
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.