A- A+
Spettacoli
Ascolti TV Auditel, Boom D'Urso con Berlusconi: Parodi annientate

Gli ascolti Tv e l'auditel di domenica 14 gennaio hanno visto il grandissimo trionfo di Barbara D'Urso in accoppiata con Silvio Berlusconi a Domenica Live. Barbarella torna in TV e assesta un colpo di grazia alle sorelle Parodi e alla loro già esangue Domenica In.

L'ospitata e l'intervista lunghissima di Silvio Berlusconi, intervista che ha permesso al Cavaliere di illustrare a tutto tondo il suo programma, lanciando strali a destra e a manca, ha fatto schizzare gli ascolti di Domenica Live.  dati: 2.955.000 spettatori (17.4%) con la Politica e l’Attualità, 3.203.000 spettatori (20.9%) con le Storie in onda dalle 16.24 alle 16.53, 2.840.000 spettatori (18.3%), in onda dalle 16.56 alle 17.42 e con ospite Silvio Berlusconi, 3.073.000 spettatori (18.4%) e 2.552.000 spettatori (14.1%) con i Saluti.

Le povere Parodi si sono dovute accontentare delle briciole con 2.314.000 spettatori e uno share del 13,6 % sceso all'11 % in contemporanea con l'intervista del Cavaliere. Basti dire che il film che seguiva alla seconda parte del programma ha fatto più ascolti di quest'ultima. Un flop inenarrabile insomma... 

Tags:
ascolti tvauditel14 gennaiobarbara d'ursosilvio berlusconidomenica livedomenica inflopcristina parodibenedetta parodi
Loading...
in evidenza
Covid vissuto con ironia

Guarda la gallery

Covid vissuto con ironia

i più visti
in vetrina
Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...

Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...


casa, immobiliare
motori
Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.