A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Paperissima Sprint batte Saviano a Che Tempo che Fa

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di domenica 24 febbraio 2019 vedono Paperissima Sprint su Canale 5 in access prime time sconfiggere Roberto Saviano a Che Tempo che fa.

In sovrapposizione, il programma di Antonio Ricci ha infatti ottenuto 4.434.000 spettatori con il 16.6%, mentre il lungo monologo dello scrittore contribuiva alla somma dei dati che hanno visto Che Tempo che Fa conquistare 3.868.000 spettatori pari al 14.7% di share.

Come in sovrapposizione ha perso in prime time contro Non mentire, la fiction con Alessandro Preziosi e Greta Scarano, il programma di Fazio, malgrado la presenza dello scrittore reduce dall'Orso D'Argento a Berlino, soccombeva anche alle papere di Ricci. 

 

Tags:
ascolti tvauditeldomenica 24 febbraio 2019roberto savianopaperissima sprintche tempo che fa
Loading...
in evidenza
Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

Lady Icardi da sogno

Wanda Nara, giungla "bollente"
Foto che lasciano a bocca aperta

i più visti
in vetrina
Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.