A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv: Venier e Carrà ad Amici danneggiano Ballando con le Stelle e Rai1
Mara Venier, Maria De Filippi, Raffaella Carrà
ad Amici su Canale 5 (foto Dagospia)

Il prime time del sabato sera dell'11 maggio 2019 è stato teatro di un grave sgarbo di Mara Venier e Raffaella Carrà a Milly Carlucci, a Ballando con le Stelle e alla stessa Rai. 

Con Ballando condotto da Milly, Rai1 aveva finalmente riconquistato la supremazia della prima serata del weekend contro la concorrenza di Mediaset e lo strapotere di Maria De Filippi, alla quale Viale Mazzini sembrava aver consegnato chiavi in mano l'appalto degli ascolti nel fine settimana.

Ma ecco che, fantozzianamente, nella puntata di Amici in onda ieri sera, in prime time ben due pezzi da novanta Rai quali per l'appunto Raffaella Carrà, ma soprattutto Mara Venier, sono stati ospiti proprio della De Filippi contro Ballando con le Stelle.

La Carrà restituiva il favore a Maria, ospite di una puntata di A Raccontare comincia Tu in onda il giovedì su Rai3 (imparagonabile visti gli ascolti non esattamente trionfali con lo slot del prime time del sabato, ma tant'è). Peraltro, se vogliamo essere precisi, la Carrà non è più contrattualizzata Rai dai tempi del primo The Voice. Mentre ben più peculiare è la decisione della Venier, la cui potenza mediatica va senz'altro a favorire la De Filippi, inutile girarci attorno. Si capisce la gratitudine di zia Mara verso colei che, quando la Rai l'aveva vergognosamente messa da parte, l'ha richiamata sul piccolo schermo dimostrandosi come al solito lungimirante. Ma la conduttrice di Domenica In avrebbe potuto declinare l'invito scegliendo magari occasioni più propizie per esprimere il proprio affetto alla padrona di casa di Amici, senza remare contro una collega come Milly Carlucci, della quale è stata ospite per giunta qualche settimana fa. Sabato prossimo 18 maggio, tanto per dire, Ballando non andrà in onda per dare spazio all'Eurovision Song Contest. Mara non avrebbe potuto scegliere quella data per andare a trovare Maria? 

E i dati di ascolto sono stati impietosi, perché per la prima volta in questa stagione televisiva, Amici ha superato Ballando con le Stelle. 

Forse siamo della vecchia guardia, quando in primis si pensava alla fedeltà all'azienda, ma a noi risultano piuttosto fastidiose queste contaminazioni, che il più delle volte vanno a favore proprio di Maria de Filippi, i reduci dei cui talent, legati alla sua società Fascino, dilagano da anni in tutti i canali Rai. Per giunta ci domandiamo: Rai1 ha dato il permesso a cuor leggero alla Venier, suo personaggio di punta, di partecipare ad Amici in concorrenza con Ballando? Viale Mazzini cosa ne pensa? 

Tags:
ascolti tvauditelsabato 11 maggio 2019google ascolti tvballando con le stelleamicimaria de filippimilly carluccimara venier ospite maria de filippiraffaella carrà ospite maria de filippiraffaella carrà ospite amicimara venier ospite amicigoogle
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.