A- A+
Spettacoli
La moglie di Bonolis: italiani, poveracci se non potete permettervi l’aereo

 

 

 

"Italiani, siate più positivi e meno frustrati: la vostra negatività è la rovina della vostra vita e del vostro paese. In Sud America molti sono poveri ma seguono e ammirano artisti superbi; non aggiungo altro...".

Questo l’incipit eloquente della moglie di Sonia Bruganelli moglie di Paolo Bonolis su Instagram in reazione alle giuste repliche piovutele addosso dopo che aveva messo una foto della famigliola felice che ha noleggiato un aereo privato per le vacanze.

Ne riporto una:

"Non avete rispetto per la gente che non riesce ad arrivare a fine mese. Fate schifo”.

Ma non contenta la Bruganelli prosegue:

"L'Italia è quel Paese dove per essere apprezzato sui social network devi farti una foto dove se la fanno cani e porci (tipo a piazza del Duomo) vestito come un poveraccio; mentre se ti fai una foto in una suite, vestito con abiti di alta sartoria e pieno di gioielli, vieni meno apprezzato e addirittura criticato (pensate voi come stanno inguaiate alcune persone). Mentre all'estero è tutto il contrario... 

A me viene l'angoscia ogni volta che vedo molti personaggi pubblici italiani salire sui palchi in t-shirt e jeans (alcuni salgono addirittura in canotta e pantaloncini): credo che nel mondo dello spettacolo la semplicità non si può vedere né scenicamente e né musicalmente (solo umanamente: e pubblicare una foto in una suite non vuol dire non essere una persona semplice)".

Il Giornale ha fatto due articoli sulla vicenda che non devono essere piaciuti alla focosa moglie del conduttore.

Insomma, la Bruganelli sembra non percepire il clima che vige da diversi anni in Italia che è quello della gente che non arriva a fine mese e che si “altera” (utilizzo un eufemismo) se oltre tutto viene presa in giro dalla riccona di turno che li tratta come il Marchese del Grillo nella famosa scena in cui dice “Io so io e voi nun siete un ca…o”.

Osservando questi comportamenti viene un dubbio: ma non è che poi la gente vota Grillo perché s’è scocciata di questi tipi di persone che hanno un ruolo pubblico?

Certo la famiglia se la passa bene. Il buon Paolo che spesso si è trovato coinvolto in dure critiche per il suo “stile” di conduzione si cucca pare una decina di milioni di euro (Dio lo benedica) ed oscilla lesto tra Rai e Mediaset però sarebbe bene avere sempre un atteggiamento più modesto e morigerato perché la ricchezza non va esibita soprattutto quando gli altri suoi concittadini se la passano male.

Bonoli è noto per il suo stile “sadico” e ironico di condurre i suoi programmi: gli consigliamo di intervistare la moglie su questo fatto. Risparmierebbe sul cachet che i soldi servono sempre, anche a chi ne ha tanti, magari per scorrazzare per i cieli, esotici (Formentera), perché “Io so io e voi…”.

Tags:
bonolis
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’

Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.