A- A+
Spettacoli
Crozza guarito dal Covid: torna Fratelli di Crozza in tv e streaming

Fratelli di Crozza torna dopo la pausa covid sul Nove e discovery+

Dopo la pausa forzata delle ultime due settimane dovuta al covid, torna lo sguardo implacabile della satira di Maurizio Crozza: al centro del one man show la strettissima attualità riletta con maschere, mise en scène, monologhi brucianti, che hanno fatto del suo stile un marchio inimitabile.

Penultimo appuntamento di stagione con “Fratelli di Crozza”, venerdì 9 dicembre in prima serata sul Nove.

“Fratelli di Crozza” sarà visibile anche in streaming su discovery+, la piattaforma del gruppo Warner Bros. Discovery, dove è possibile rivedere in esclusiva tutti gli episodi completi delle passate stagioni.

“Fratelli di Crozza” è prodotto da ITV Movie per Warner Bros. Discovery. È un programma di Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Gaspare Grammatico. La regia è di Massimo Fusi,  scenografia di Marco Calzavara e fotografia di Daniele Savi. Chief Operating Officer ITV Movie, Patrizia Sartori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
covidcrozzafratelli di crozza





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.