A- A+
Spettacoli
Grotto, il film di Micol Pallucca al cinema dopo il trionfo al Giffoni

Tre bambini costringono un compagno di classe a una prova di coraggio per entrare nel loro gruppo. Deve prendere un teschio da una chiesa abbandonata.  Il bimbo però viene inghiottito da una voragine che si apre sul pavimento della chiesa. Gli accorrono, si affacciano al buco, chiamano l’amico, ma la risposta è il silenzio. La sorellina di uno di loro, che li aveva seguiti, entra in chiesa e scende nella voragine restando appesa a una corda. Ma precipita, trascinando gli altri con sé. Tutti e cinque i bambini si ritrovano all’interno di antiche grotte, e cercano una via d’uscita. Verranno aiutati da Grotto, una creatura simile a una stalagmite...

Arriva al cinema Grotto​ (ambientato nelle grotte di Frasassi) il film d'esordio alla regia di Micol Pallucca, ​vincitore dell'ultima edizione del Giffoni Film Festival.

ECCO IL TRAILER

Tags:
grottomicol palluccagrotto giffoni
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.