A- A+
Spettacoli
Jean-Pierre Coffe addio: morto il grande critico gastronomico

Il critico e presentatore televisivo Jean-Pierre Coffe è morto all'età di 78 anni. Lo ha annunciato su Twitter il suo collega Laurent Ruquier.

Famoso per la sua schiettezza e le sue invettive, ha fatto parte della team di RTL Radio nel 1990 e nel 2000 , prima di passare a France 2 dal 2003 al 2012. Nel 2014 era tornato a RTL.

Jean-Pierre Coffe non usava mezzi termini nel denunciare il "cibo spazzatura". Famosa la sua invettiva "Questa è m...a!".

Per trenta anni, sia alla radio e alla televisione, ha ripetuto più e più volte che si poteva mangiare bene a buon mercato. Jean-Pierre Coffe aveva poi invitato i consumatori a "cambiare le loro abitudini alimentari", per concentrarsi su prodotti di stagione e ristabilire il contatto con il piacere di cucinare. Nel 2009 venne criticato per la sua campagna pubblicitaria per una catena di hard discount.

Tags:
jean-pierre coffechef
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.