A- A+
Spettacoli
La7, Salerno chiude la 'Gabbia'. Paragone: "Ha vinto il ciaone"

Quella di ieri è stata l'ultima puntata de 'La Gabbia', il talk show di attualità e politica condotto da Gianluigi Paragone. A sorpresa, per il pubblico ma anche per gli stessi autori e giornalisti, La7 ha infatto deciso di non riproporre il programma nei palinsesti del prossimo anno, quelli sotto la nuova direzione di Andrea Salerno.

L'annuncio al pubblico è stato fatto dallo stesso conduttore che, a conclusione della sua ultima puntata, ha ringraziato i collaboratori.

“Ringrazio l’editore e anche il nuovo direttore Andrea Salerno - ha detto -, anche se La Gabbia non rientra più nei suoi piani editoriali, va bene così. Quindi ci salutiamo. La Gabbia termina qui, nel senso che proprio chiude i battenti. Ha vinto il ‘ciaone’ e con questo ciaone ci salutiamo. Buone vacanze".

Parole amare, probabilmente dettate dal fatto che lo stesso Paragone e la sua squadra avevano appreso dello stop solo poche ore prima della diretta del programma che ormai andava in onda dal 2013 con uno share medio tra il 3,10 e il 3,80%.

Tags:
la gabbiagianluigi paragoneandrea salernola7
in evidenza
Claudia, bomber di sfondamento La Romani fa 4 gol per l'Italia

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Claudia, bomber di sfondamento
La Romani fa 4 gol per l'Italia

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.