A- A+
Spettacoli
Little Murders, quando Agatha Christie incontra Mad Men

A pochi giorni dall’uscita al cinema del remake dell’Assassinio sull’Orient Express Fox Crime (Sky,116) si arricchisce di una nuova collezione di telefilm nata dalla penna di Agatha ChristieLITTE MURDERS è in onda dal 16 novembre il giovedì alle 21:00 ed è una nuova trasposizione televisiva francese dei racconti della regina del brivido.

Ambientata negli anni ’50 (la precedente stagione si svolgeva nei ‘30) Little Murders evoca atmosfere che rimandano a Mad Men che l’hanno fatto diventare la serie più amata in Francia, secondo un sondaggio del popolare Tv Magazine.

Gli sceneggiatori hanno adattato per ogni episodio un racconto o un romanzo della Christie rispettando fedelmente la struttura dell’intrigo ma introducendo tre nuovi personaggi. Little Murders segue le vicende e le investigazioni di Alice Avril (Blandine Bellavoir), una giornalista ficcanaso e intraprendente e di Swan Laurence (Samuel Labarthe) commissario misogino e tutto d’un pezzo, vagamente somigliante a un Roger Moore d’oltralpe. A completare il trio dei protagonisti la segretaria sexy e naive, Marlène Leroy (Élodie Frenck), che si ispira con ironia alle femme fatali degli anni ’50 e regala agli episodi della serie un tocco comico irresistibile. Fra misteri, omicidi e indagini appassionanti, il trio si confronterà con incredibili personaggi e pericolosi assassini resi immortali dalla penna di Agatha Christie. Eccellenti gli ascolti in patria: 18% di share e più di 4 milioni di telespettatori su France 2.

A contribuire al successo della serie la grande cura di costumi, fotografia e scenografia. Ogni dettaglio ha gran rilievo nell’economia della scena, dallo spazzolino di Alice al casco del suo scooter; dalle lampade vintage nell’ufficio in palissandro del commissario Laurence al suo completo impeccabile, una replica perfetta del vestito indossato da Cary Grant in Intrigo Internazionale.

Tags:
little murdersagatha christhie
in evidenza
Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

La legge che crea polemica

Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"


in vetrina
Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


motori
Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.