A- A+
Spettacoli
Masterchef 7, Klugman per la prima volta ai fornelli. Video

Sono rimasti in 7 a contendersi il titolo di settimo MasterChef italiano. Nella puntata di MasterChef – il cooking show prodotto da Endemol Shine Italy – in onda domani, giovedì 22 febbraio alle 21.15 su Sky Uno HD si giocheranno il tutto per tutto: il 23enne micologo di Tortona Alberto, il macellaio della provincia di Messina Antonino, il tecnico di radiologia di Varese Davide, la toscana doc Denise, la giovane di origine ucraina Kateryna,l’impiegata di Monopoli Marianna, e il giovanissimo studente di Civitanova Marche Simone.  

Oltre ai giudici Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, gli aspiranti chef nella Masterclass troveranno ad attenderli una mega Mystery Box. Una prova unica nel suo genere che darà vita ad un vero e proprio scambio culturale: 7 chef che hanno chiesto asilo politico in Italia e che qui si stanno costruendo una nuova vita lavorando in ristoranti o catering creati da rifugiati, affiancheranno ciascun concorrente nella realizzazione di un piatto del loro paese di provenienza. Solo uno sarà giudicato il più buono e guadagnerà il vantaggio nell’Invention Test. Il migliore avrà così la possibilità di conoscere i segreti dei piatti di Antonia Klugmann per riuscire a replicare alla lettera quello scelto, ma non solo, potrà “rubare” tutti i segreti del piatto perché Chef  Klugmann indosserà la sua casacca e cucinerà al suo fianco.

Masterchef mistery box immigrati video

Per la prova in esterna la gara fa tappa sul promontorio del Gargano, al Faro di Vieste. I cuochi amatoriali dovranno soddisfare il palato e stimolare l’interesse di un importante critico gastronomico: Eleonora Cozzella, ispettrice per la Guida Ristoranti dell’Espresso e capo della giuria italiana del The World’s 50 Best Restaurants. A vincere la prova sarà soltanto uno. Tutti gli altri, invece, dovranno affrontare il Pressure Test e battersi per mantenere saldo il grembiule e non vedere sfumare la possibilità di avvicinarsi alla vittoria finale della settima edizione di MasterChef.

Va avanti l’appuntamento con la striscia daily di MasterChef Magazine, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.05, sempre su Sky Uno HD. La chef stellata Cristina Bowerman è protagonista di un appuntamento speciale che MasterChef Magazine e “Save the Children” dedicano al sociale. Presenta una ricetta che valorizza in chiave gourmet ingredienti gustosi, economici, colorati e soprattutto nutrienti, perfetti per far felici i bambini. E ancora, il Magazine si sposta anche in Abruzzo per conoscere lo chef stellato Nicola Fossaceca, giovane promessa della cucina italiana. Come ogni settimana, Bruno Barbieri rivela tecniche, ingredienti, trucchi e segreti del mondo della cucina; Antonino Cannavacciuolo, in esclusiva dal suo ristorante stellato Villa Crespi, prepara un piatto sorprendente e facile da realizzare mentre, Antonia Klugmann apre le porte della cucina del suo ristorante stellato, L’Argine a Vencò. E, infine, ritroveremo le storie e le ricette degli aspiranti chef protagonisti della settima edizione del cooking show.

Come nelle scorse stagioni, la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove, è stata riutilizzata o donata ad associazioni benefiche ed enti caritatevoli di Milano. Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell'Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni.

Baldini&Castoldi curerà e pubblicherà il libro di ricette del vincitore, il 7° MasterChef italiano.

 

Tags:
masterchef 7klugmanai fornellivideoanticipazionimistery box
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.