A- A+
Spettacoli
Piotta lancia "Salvini supercafone". E il leader della Lega apprezza
PIOTTA (Instagram)

Piotta lancia "Salvini supercafone". E il leader della Lega apprezza

Piotta torna protagonista con il successo che lo rese celebre negli anni '90: Supercafone. Questa volta però lo fa riadattando il testo a Matteo Salvini.  Domenica 7 ottobre, l’artista romano viene invitato come ospite dalla trasmissione di Rai2, Quelli che il calcio e propone il suo Supercafone 2.0. La canzone piace a tanti, pure al leader della Lega e Ministro dell'Interno che decide di condividerla su Facebook e Twitter facendo sapere che la trova 'orecchiabile'.  Il risultato? Un trionfo di visualizzazioni in rete e sui social.

Piotta riadatta la sua canzone più famosa: «Salvini il SuperCafone eccolo qua». Il vice premier: «Orecchiabile»
 

Commenti
    Tags:
    piottasalvini supercafonesalvini piottapiotta salvini
    in evidenza
    Tra iperemesi e anoressia Paura nel Regno Unito per Kate

    La principessa pesa 45 chili, preoccupati sudditi e fan

    Tra iperemesi e anoressia
    Paura nel Regno Unito per Kate

    
    in vetrina
    Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

    Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


    motori
    De Meo (Acea): Ue metta in campo politica automobilistica ambiziosa

    De Meo (Acea): Ue metta in campo politica automobilistica ambiziosa

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.