A- A+
Spettacoli
Rai Euro 2016: Balzaretti top player. Paola Ferrari, flop cellulite

Federico Balzaretti è andato in rete. Non in campo dove è stato un ottimo terzino sinistro ma il vizietto con il gol gli è sempre mancato (7 in totale, 4 in serie A e 3 in B), ma dietro alle telecamere. Il 34enne ex Palermo e Roma infatti è una delle rivelazioni più apprezzate di Euro 2016 negli studi di Rai Sport. Analisi tecniche puntuali e centrate. Il Grande Match di Flavio Insinna (brillante e sempre in palla) vince anche grazie a lui.

Senza peli sulla lingua né uso della diplomazia, arriva diretto a tifosi di professione e 'occasionali'. Dopo Italia-Svezia non avuto problemi a dire che gli azzurri malgrado la vittoria abbiamo mostrato lacune e mancanze ("Ci sarà un bel lavoro da fare, l'Italia nel primo tempo era un po' disconnessa"). E poi Balzaretti fa scena: presenza fisica e capello lungo da Pirata dei Caraibi (non per niente la sua compagna è la bellissima ballerina Eleonora Abbagnato).

La Rai lo ha strappato in questo Europeo dopo una stagione come commentatore per Mediaset (assieme ad Arrigo Sacchi che ha un contratto a gettone, in attesa del ritorno su Premium). E dire che poco meno di un anno fa, Balzaretti viveva i giorni tristi dell'atleta che deve ritirarsi. Prima del previsto. Vittima di problemi fisici troppo grandi per essere sconfitti. "Da un anno e mezzo ho la pubalgia e purtroppo debbo abbandonare il calcio giocato", annunciò a inizio agosto 2015. Il calcio (e la Roma in particoalre) hanno perso un terzino d'attacco, la tv nel pallone ha trovato un centravanti di sfondamento.

L'altra faccia degli Europei di Rai Sport è legata a qualche polemica su Paola Ferrari. La giornalista su cui si soffermano le telecamere, con inquadrature sulla sue gambe. Un occhio un po' troppo attento, soprattutto visto che stiamo parlando della tv di Stato.

Il tutto mentre ancora si sente l'eco delle parole di Nina Moric scritte qualche giorno fa sui social: "Comunque io in Rai mai potrei lavorare perché Equitalia mi porterebbe via i soldi (grazie al mio matrimonio in comunione dei beni)… Tuttavia piuttosto che vedere questa cellulite e questa pelle a buccia d’arancia ci vado anche gratis". Con tanto di screenshot. E molti telespettatori hanno approvato il post della modella croata. Non tutti però. Ad esempio  Elisa D’Ospina, nota blogger e modella curvy si è ribellata. "Ti invito a guardare la mia di cellulite che indosso con orgoglio nelle varie reti nazionali. Nina poi un giorno ti racconterò cosa succede con messaggi superficiali come questi, anzi ,ti porto direttamente a vedere come stanno quelle che odiano il proprio corpo anche grazie a queste idiozie".

La stessa Moric poi ha corretto leggermente il tiro in seconda battuta riconoscendo che Paola Ferrari è una donna attraente ma "visto che ha la cellulite dovrebbe mettere un abitino un po’ più lungo o i pantaloni, tutto qui".

Insomma, viva Paola e viva la cellulite. Magari con qualche inquadratura in meno.

Tags:
rai sportrai euro 2016balzaretti raipaola ferrari rai
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.