A- A+
Spettacoli
Stefano Mastrolitti è morto. Ipotesi suicidio per il dj di Radio 101
Stefano Mastrolitti, trovato morto il dj di Radio 101 (foto Facebook)

Stefano Mastrolitti è morto. Ipotesi suicidio per il dj di Radio 101


E' morto Stefano Mastrolitti. Il corpo senza vita del noto dj di Radio 101, originario di Bari, è stato trovato nel suo appartamento a Sesto San Giovanni (Milano). L'ipotesi è di suicidio. Il cadavere di Stefano Mastroliti è stato scoperto attorno all'ora di pranzo da una collega e amica che ha dato l'allarme chiamando la polizia. Sono subito sopraggiunti i soccorsi, però inutili perché il conduttore radiofonico di 101 era già morto. Secondo quanto si è appreso, sembra che Mastrolitti stesse attraversando un periodo di depressione dovuto a motivi famigliari. Ancora da accertare se abbia lasciato lettere. Gli investigatori escludono altre ipotesi diverse dal suicidio.


Stefano Mastrolitti è morto. Voce di Radio 101

Voce notissima nel panorama radiofonico italiano, Stefano Mastroliti era in onda il venerdì dalle 5 alle 7 con Riccardo Russo e Chiara Tortorella, e dalle 6 alle 9 tutti i sabati e tutte le domeniche con Chiara Tortorella. 32 anni, aveva un figlio piccolo.

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stefano mastroliti mortomastroliti mortodj 101 morto
in evidenza
Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker-Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


casa, immobiliare
motori
Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.