A- A+
Spettacoli
Stephen King torna al cinema da spettatore: "Terribile, mi sono sentito male"

Il maestro dell’horror è tornato al cinema dopo otto mesi, non come scrittore e sceneggiatore ma come spettatore. E la sua esperienza, ha raccontato, è stata “da sentirsi male”. “Sono andato al cinema l’altra sera - ha scritto ai suoi sei milioni di follower su Twitter - prima volta da febbraio. Nessun problema di distanziamento sociale. Sabato sera, 7 schermi, 4 spettatori compresi me e mia nipote. Mi sono sentito male per l’industria del cinema”.

L’autore di romanzi di successo planetario come “Shining”, “Ossessione”, “La Zona morta”, “La metà oscura”, “Insomnia” e “The Outsider”, ha raccontato la sua esperienza di spettatore al tempo del Covid, rappresentando una situazione mista a tristezza, desolazione e horror: soli in una grande sala buia in tempi di pandemia globale.

Ma i follower che hanno interagito con lui non l’hanno presa bene: molti lo hanno criticato per essersi preoccupato del futuro del cinema, mentre milioni di persone hanno perso il lavoro, altri hanno commentato con gioia la crisi di un “mondo di miliardari”.

King non è il primo personaggio di alto profilo a tornare al cinema. Tom Cruise, coprendosi il volto con la mascherina anti-Covid, se ne andò in una sala in Europa a vedere “Tenet”. Il regista Christopher Nolan ha fatto lo stesso a Irvine, California, per assistere alla proiezione di “The broken hearts gallery”. Se si sono trovati in una situazione “terribile” anche loro, non lo hanno fatto sapere.

Loading...
Commenti
    Tags:
    stephen kingcinemacinema coronavirusking twitterking cinema
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.