A- A+
Spettacoli
Tom Cruise lascia Scientology per amore della figlia Suri

Tom Cruise ha detto addio a Scientology. Pare che l'attore abbia preferito accantonare la fede nel movimento creato da L. Ron Hubbard per amore di sua figlia Suri, di 9 anni: Scientology gli portava via troppo tempo, quindi il divo di Top Gun si sarebbe allontanato per trascorrere più momenti insieme alla sua bambina. E quindi, 25 anni dopo l'adesione di Tom alla religione di Scientology, Suri sarebbe riuscita nell'impresa già tentata - e fallita - sia da Nicole Kidman che da Katie Holmes, le ultime due compagne dell'attore di Hollywood. Entrambe hanno dovuto soccombere a Scientology, preferendo fare un passo indietro nella loro relazione piuttosto che continuare ad avere a che fare con Cruise, sinceramente devoto all'organizzazione da tantissimo tempo.

"I dirigenti di Scientology sarebbe preoccupati che il loro adepto più famoso abbia a che fare con una moglie e una figlia che non fanno parte del loro entourage". Secondo Hollywood Life, a far traboccare il vaso ci sarebbe stata una straziante videotelefonata tra papà e figlia: lei gli avrebbe raccontato dei suoi corsi di danza classica e di quanto si impegna nel ballo, lui si sarebbe commosso perché non avrebbe mai visto sua figlia ballare.

Tags:
tom cruise

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.