A- A+
Esteri
Charlie Hebdo un anno dopo, Hollande: "Minaccia spaventosa"


"Il terrorismo non ha smesso di far pesare sul nostro Paese una minaccia spaventosa": lo ha detto il presidente francese, Franåois Hollande, nel corso della cerimonia di auguri di inizio anno alle forze dell'ordine nel giorno del primo anniversario della strage alla redazione di Charlie Hebdo. "Sul fronte esterno - ha affermato Hollande rivolgendosi alle forze dell'ordine nella storica sede della prefettura di Parigi a un anno esatto dalla strage nella redazione di Charlie Hebdo - rispondiamo con le nostre forze armate che lottano al fianco dei nostri alleati contro la barbarie dell'Isis". "Sul fronte interno - ha continuato - rispondiamo braccando i terroristi, smantellando le loro reti, prosciugando le loro fonti di finanziamento". Ma anche "bloccando la loro propaganda di radicalizzazione".

Tags:
hollande
in evidenza
Elisabetta Canalis senza reggiseno: Instagram la leva

FOTO CENSURATA

Elisabetta Canalis senza reggiseno: Instagram la leva


in vetrina
Scatti d'Affari Brera Cicli, Gruppo Mandelli: al via rebranding e nuovo sito

Scatti d'Affari
Brera Cicli, Gruppo Mandelli: al via rebranding e nuovo sito


motori
Il Carroziere Calesani trasforma una Citroen Berlingo in una 2CV Furgonette

Il Carroziere Calesani trasforma una Citroen Berlingo in una 2CV Furgonette

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.