A- A+
Esteri
Dazi, Trump colpirà acciaio e alluminio Ue. Fallite trattative
Foto LaPresse

L'amministrazione di Donald Trump si appresta a colpire l'Unione europea con le annunciate pesanti tariffe commerciali sull'acciaio e l'alluminio importati negli Usa. Lo scrive il Wall Street Journal, segnalando come le trattative degli ultimi due mesi sulla possibile esenzione per il blocco dei 28 del Vecchio Continente siano fallite. Lo scorso marzo, Trump ha annunciato tariffe del 25% sull'acciaio importato negli Usa e del 10% sull'alluminio, per motivi di sicurezza nazionale. La Casa Bianca ha poi deciso di estendere fino a venerdi' primo giugno il termine per l'applicazione di questi dazi, acconsentendo ad un'esenzione temporanea per una serie di nazioni, compresi Ue, Argentina e Brasile, con l'obiettivo di arrivare ad un'intesa che scongiurasse la loro entrata in vigore. Il segretario al Commercio Usa, Wilbur Ross, ha lanciato un avvertimento durante il forum Ocse ieri a Parigi, lasciando intendere che le trattativi sarebbero potute proseguire anche con l'entrata in vigore dei dazi. "Ci possono essere negoziati con o senza le tariffe, non e' che non si possa parlare con le tariffe in piedi", ha detto Ross secondo quanto riportato dal Financial Times.

Tags:
dazi:trump
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles anticipa il futuro Full eletric con DS3 Crossback E-Tense

DS Automobiles anticipa il futuro Full eletric con DS3 Crossback E-Tense


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.