A- A+
Esteri
Francia, poliziotta accoltellata: preso l'aggressore, feriti altri 3 agenti

E' stato fermato il sospetto aggressore che ha ferito gravemente una poliziotta a La Chapelle-sur-Erdre, nell'Ovest della Francia. Lo ha confermato la gendarmerie. Secondo quanto riferito da BfmTv, durante l'arresto c'e' stato uno scambio di colpi d'arma da fuoco e tre agenti sono rimasti feriti.

L'uomo ha ferito gravemente a coltellate una poliziotta del corpo municipale a La Chapelle-sur-Erdre, vicino Nantes, nell'Ovest della Francia. L'aggressione è avvenuta nella sede della polizia municipale. E' subito scattata una caccia all'uomo che ha richiamato sul posto anche le teste di cuoio. Secondo il sindaco, la poliziotta e' stata accoltellata alla gamba, ad un braccio e alla mano. L'uomo e' fuggito con l'arma di servizio della poliziotta, a piedi e sono scattate subito le misure di sicurezza.

A cercare l'uomo almeno 80 gendarmi, tre squadre con cani poliziotto e due elicotteri.  Anche l'aggressore della poliziotta accoltellata a Chapelle-sur-Erdre e' rimasto ferito durante il suo arresto. Lo riporta BfmTv, precisando che le sue condizioni sono gravi. 

Commenti
    Tags:
    francia





    in evidenza
    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

    Europee/ L'idea di Lancini

    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
    C'è la casella Stop utero in affitto

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

    Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.