A- A+
Esteri
Germania, i Verdi: nessun limite ai rifugiati. Svolta nella politica tedesca

In Germania sta per tornare madre Angela (Merkel), ovvero la Cancelliera paragonata a madre Teresa di Calcutta (per la sua apertura ai profughi) nella famosa copertina del magazine 'Der Spiegel'. Il presidente del partito dei Verdi, Simone Peter, ha usato parole inequivocabili: "In una coalizione di governo con noi, non ci sarà alcun limite massimo per i rifugiati. La CSU (il partito bavarese alleato della Merkel) deve adattarsi se non vuole seriamente mettere in dubbio la coalizione Giamaica". Una dichiarazione che non lascia spazio a interpretazioni. Se la Cancelliera vuole davvero dar vita al governo con i liberali e i verdi, la cosiddetta coalizione Giamaica, visto il no dell'Spd alla riedizione della Grande Coalizione, dovrà riaprire le frontiere senza porre alcun tetto annuale ai rifugiati che la Germania è disposta ad accogliere.

La svolta di Berlino potrebbe avere un impatto notevole su tutte l'Europa con ripercussioni anche in Italia. Un cambiamento di rotta obbligato per la Merkel altrimenti, senza accordo di governo, l'ipotesi è quella di un ritorno alle urne in tempi brevi con il rischio che la destra dell'Afd raddoppi i voti. I Verdi, come noto, hanno posizioni intransigenti su molti temi e le frizioni sull'immigrazione soprattutto con la Csu (la Baviera è la Regione più tedesca più vicina all'Italia e quindi più interessata dal flusso di migranti) potrebbero seriamente compromettere la nascita e poi il cammino del nuovo esecutivo 'giamaicano'. Per il momento, in attesa di ulteriori sviluppi, registriamo il ritorno (obtorto collo) di madre Angela di Berlino (Est).

Tags:
germania merkel verdi rifugiati
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.