A- A+
Esteri
Italia-Israele, ambasciatore Gilon: "Rapporti più forti"

Israele celebra i sessantotto anni della sua indipendenza e l'ambasciatore in Italia Naor Gilon, in conclusione del suo mandato, sottolinea le relazioni "eccellenti" tra i due Paesi. Una affollata cerimonia alla quale hanno preso parte numerose personalita' del mondo politico, prime fra tutte i ministri Maria Elena Boschi e Roberta Pinotti.

"Dopo quattro anni e mezzo - ha detto l'ambasciatore spero di aver contribuito anch'io al rafforzamento dei rapporti. Ho avuto l'onore di accompagnare in Israele tre primi ministri - in Italia come in Israele cambiano spesso - Letta, Monti e Renzi. In questi anni in Italia ci sono stati molti risultati e tra tutti e' impossibile non ricordare il padiglione israeliano all'Expo, uno dei piu' visitati".

L'ambasciatore Gilon ha ricordato la collaborazione stretta tra Italia e Israele in tutti i campi, dall'accademia al turismo: "Lo scorso anno, mezzo milione di israeliani, il 6% della popolazione, ha visitato l'Italia". Il diplomatico ha quindi ricordato la conoscenza, ormai diffusa in Italia, "di Israele come Paese dell'innovazione" ed ha affermato che pur essendo lieto di rientrare in Israele, "in Italia lascio un pezzo del mio cuore".

Tags:
italia-israele: ambasciatore gilonlascio incarico con rapporti piu' forti
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.