A- A+
Esteri
Kohl, (politicamente) quasi nessuno lo rimpiange

Helmut Kohl è morto all'età di 87 anni. Con tutto il rispetto per la vita umana, pochi (politicamente) rimpiangeranno l'ex Cancelliere tedesco. Subito dopo l'apertura del Muro di Berlino, il 9 novembre 1989, Kohl ha preteso non la Riunificazione tedesca ma l'annessione della Germania Est da parte della Germania Ovest. Un progetto a tappe forzate che giustamente allarmò subito Francia, Regno Unito e l'Italia di Andreotti non appena presentato al Bundestag (all'epoca ancora a Bonn).

Il risultato della mossa di Kohl, avallata dal mite Gorbaciov impegnato a smantellare l'impero sovietico, portò all'umiliazione degli 'ossis' (i tedeschi dell'Est), che ancora oggi rimpiangono la DDR con la famigerata Nostalgie, scaricando i costi dell'annesione della parte orientale della Germania sull'intera Unione europea attraverso la corsa verso la moneta unita.

Kohl, padre politico di Angela Merkel che viene proprio dall'Est e fino al 1989 era una perfetta sconosciuta, è stato l'artefice dell'attuale germanizzazione dell'Europa con tutti i disastri annessi e connessi, primo fra tutti la tragedia del popolo greco. Kohl è stato responsabile di una integrazione Ue quasi forzata solo per permettere alla nuova Germania unificata ma non unita di pagarsi la velocissima annessione della DDR (il 9 novembre 1989 viene aperto il Muro e il 3 ottobre 1990 viene proclamata la Riunificazione) illudendo i cittadini dell'Est che avrebbero avuto nel giro di pochi mesi lo stesso livello di benessere dei wessis (i tedeschi dell'Ovest).

Ma basta andare oggi a Potsdam o a Lipsia, a Dresda o a Chemnitz (Karl Marx Stadt all'epoca del socialismo reale) per capire quanto sia ancora rimpianta la DDR e quanto la pseudo-Riunificazione tedesca sia sostanzialmente fallita. Ovviamente dai leader italiani ed europei è partito il festival della retorica nel ricordare il "padre dell'Europa" e della "Germania attuale".

Tags:
helmut kohl morto germania
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.