A- A+
Esteri
Libia: attacco dell'Isis all'aeroporto di Tripoli, 3 morti

Un attacco, rivendicato dall'Isis, all'aeroporto di Tripoli ha causato 3 morti. Lo si apprende dal responsabile della sicurezza.

 In Siria l'Aviazione governativa ha lanciato un'ondata di bombardamenti contro le postazioni dello Stato Islamico a Palmira, 215 chilometri a nord-est di Damasco, caduta lo scorso maggio nelle mani delle milizie jihadiste: lo hanno reso noto fonti dell'Osservatorio Siriano per i Diritti Umani, organizzazione dell'opposizione non radicale in esilio con sede a Londra, secondo cui soltanto oggi sono stati almeno 25 i raid sulla storica citta' il cui sito archeologico, proclamato nel 1980 Patrimonio dell'Umanita' dall'Unesco, ha gia' subito da parte dell'Isis pesanti e ripetuti scempi. Si tratta della seconda giornata consecutiva di incursioni aeree lealiste sulle roccheforti del califfato: ieri ne era stata martellata a piu' riprese la capitale di fatto al-Raqqah, nell'omonima provincia settentrionale. (AGI) Pdo

Tags:
libiaterrorismoattacco
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.