A- A+
Esteri
Libia: Isis sconfitto alle porte di Derna
Libia, irritazione della Casa Bianca per la frenata di Renzi

I gruppi armati legati all'Isis hanno subito domenica una pesante sconfitta nella periferia di Derna, il potro principale della Cirenaica orientale, in Libia. I miliziani jihadisti hanno dovuto lasciare le alture strategiche poste intorno alla citta', nella zona occidentale, in seguito all'offensiva delle milizie del Consiglio dei mujahidin di Derna, alleate dell'Esercito libico del generale Khalifa Haftar.

I media locali riferiscono che nella notte diverse postazioni strategiche dell'Isis sono state conquistare nel quartiere di Bab Tobruk, sotto i colpi dell'artiglieria delle milizie locali e dei carri armati dell'esercito libico: una decina i miliziani dell'Isis uccisi negli scontri di domenixa a Derna.

Nel frattempo piu' a ovest un convoglio di 40 mezzi armati dell'Isis e' in movimento in queste ore verso la citta' di Bani Walid, nella mezzaluna petrolifera libica: secondo quanto riferisce il sito informativo libico al Wasat, la colonna si trova vicino al villaggio di Ashmikh, nell'area di Wadi al Jin, lungo la strada che porta alla vecchia fabbrica di armi che si trova nella periferia di Bani Walid. Uno dei membri del clan Warfalla, la tribu' sostenuta dal deposto colonnello Muhammar Gheddafi, ha sostenuto che "l'Isis ha chiesto di entrare nella zona per prendere il controllo della fabbrica di armi, lungo la strada che porta all'aeroporto di Bani Walid".

Tags:
libiaisisderna
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.