Advertisement
A- A+
Esteri
Tensione PPE-Fidesz,Meloni favorita nel derby con Salvini per accogliere Orban

Le strade di Viktor Orban e del Partito Popolare Europeo sembrano sempre più destinate a dividersi. Nuovi motivi di tensione tra il leader dell'Ungheria e il partito più rappresentato all'interno del Parlamento europeo sono scaturiti dopo il voto sulla risoluzione di condanna contro Polonia e Ungheria per la "violazione sistematica dei valori fondamentali" in relazione al "deterioramento" di democrazia e stato di diritto. 

Il PPE ha infatti votato la risoluzione di condanna contro Varsavia e Budapest, quindi anche contro l'alleto Viktor Orban, che con il suo partito Fidesz fa parte del gruppo dei popolari. Almeno per adesso, visto che un gruppo di "saggi" dovrebbe decidere, pare a febbraio, se la sospensione di Fidesz dal PPE diventerà espulsione oppure no. Secondo fonti di Affaritaliani.it, il partito di Orban sarebbe stato anche duramente attaccato durante la concitata riunione della vigilia del voto sulla risoluzione, così come accaduto durante il dibattito.

Sembra dunque avvicinarsi sempre di più l'uscita di Fidesz dal PPE. E si apre già la sfida per conquistare i 13 seggi che il partito ungherese porta in dote nella formazione dell'Europarlamento uscita dalle elezioni dello scorso 26 maggio. Una sfida che potrebbe aprire anche un "derby" italiano tra Lega e Fratelli d'Italia. Durante la campagna elettorale delle Europee, Matteo Salvini si era più volte sbilanciato sulla possibilità di collaborare direttamente con Orban a livello europeo all'interno del gruppo Identità e Democrazia di cui fa parte il Carroccio. Proposte, a dire la verità, respinte, con il leader ungherese che aveva scelto di restare all'interno del PPE.

Ma, in realtà, la favorita a vincere questo "derby" sembra essere Giorgia Meloni. La leader di FdI ha più volte incontrato Orban, accogliendolo tra l'altro anche ad Atreju. Il gruppo dei Conservatori e Riformisti, di cui fa parte FdI, sarebbe l'approdo più naturale per Fidesz in caso di uscita o di espulsione dal PPE. Nel gruppo ECR siedono infatti i polacchi di Pis di Kaczynski, grande alleato di Orban. E la linea in materia di politica estera, meno ondivaga rispetto a quella della Lega, potrebbe favorire il partito della Meloni.

Loading...
Commenti
    Tags:
    orban europasalvinippe
    Loading...
    in evidenza
    Clizia Incorvaia va fuori di seno Asia Valente, caos rivelazione

    Grande Fratello Vip news-foto

    Clizia Incorvaia va fuori di seno
    Asia Valente, caos rivelazione

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020

    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.