A- A+
Esteri
Il Pentagono riduce a 2500 le truppe in Afghanistan e Iraq

Il Pentagono riduce le basi militari in Afghanistan e Iraq

Il Pentagono ha annunciato la riduzione delle truppe Usa a 2500 unità sia in Afghanistan sia in Iraq. A renderlo noto è stato il segretario alla Difesa Cristopher Miller. La comunicazione segue la decisione presa dal presidente uscente Trump, alcune settimane fa. Quella che era una delle promesse elettorali di Trump si concretizza, come da previsione, a partire da oggi 15 gennaio, motivata dalla volontà di superare quelle che Trump ha chiamato "guerre senza fine". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pentagonoafghanistanafghanistan base militareiraqiraq basi militari pentagono
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.