A- A+
Esteri
Royal Navy: molestie su donne in servizio nei sottomarini? Aperta indagine
(foto Lapresse)

Royal Navy, Daily Mail: denunce abusi a bordo dei sottomarini

La Royal Navy ha ordinato un'indagine su presunte accuse di bullismo e molestie ai danni di alcune militari impegnate a bordo dei sottomarini. A spiegarlo è la Bbc, che cita le testimonianze affidate da diverse donne che hanno prestato servizio nella flotta al Daily Mail.

L'ammiraglio Sir Ben Key ha definito le affermazioni "ripugnanti". E ha sottolineato che "le molestie  non hanno posto nella Royal Navy e non saranno tollerate". Chiunque venga ritenuto colpevole sarà considerato responsabile".   

Una donna ha denunciato al Daily Mail di essere stata aggredita da un uomo di rango superiore mentre dormiva. In un'altra occasione avrebbe ricevuto un pugno ad un rene da un alto ufficiale.   

Un'altra donna ha fatto sapere che un commilitone avrebbe lasciato foto di modelle senza vestiti e delle monete nella sua cabina, suggerendo di aspettarsi in cambio un atto sessuale. Altre donne hanno raccontato di richieste di atti sessuali, grida, o di essere state oggetto di lanci di appunti o penne.   

Gli abusi si sarebbero consumati per oltre un decennio da quando, nel 2011, le donne sono state ammesse nella Marina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
molestieroyal navy





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.