A- A+
Esteri
Russia/ Arrestato nuovamente il blogger Navalny. Preparava manifestazione

Alexey Navalny, il blogger russo che è il principale oppositore di Vladimir Putin, è stato arrestato nella metropolitana di Mosca mentre distribuiva volantini per la Marcia di Primavera in programma per il primo marzo. Lo ha reso noto sua portavoce, Kira Yarmysh. Con Navalny sono stati arrestati anche un suo collaboratore, Nikolai Lyaskin, e il direttore della Fondazione per la Lotta alla Corruzione, Roman Rubanov.

Per tutti e tre l'accusa è di turbativa della quiete pubblica in quanto stavano distribuendo volantini per una manifestazione non ancora autorizzata dalle autorità. Sono stati portati in un commissariato per decidere se dovranno essere incriminati. Lo stesso Navalny ha più volte denunciato che lo scopo di queste iniziative giudiziarie è tenerlo lontano dall'attività politica e sociale. Attività che a quanto pare non ha intenzione di lasciata.

Proprio oggi ha proposto dal suo blog una grande manifestazione di protesta per i "primi di marzo" a Mosca, dal titolo "marcia anti-crisi" e in cui si porrà l'accento sui problemi socio-economici del Paese. L'intenzione è chiedere l'autorizzazione a un corteo per 100.000 persone. Eventi simili dovrebbero svolgersi anche nelle regioni.

Tags:
russiaputinnavalnybloggermetroprotesta
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.