A- A+
Esteri
Siria: Federica Mogherini e l'irrilevanza della Ue

L’attacco di venerdì notte portato da Usa - Francia e Regno Unito contro la Siria, al di là delle conseguenze negli equilibri geopolitici mondiali, segna e ribadisce un fatto ormai evidente da anni: l’Unione Europea non conta nulla a livello internazionale e si caratterizza più come una unione commerciale, dotata di moneta comune, che una federazione di Stati con reale peso politico.

Il fatto poi di non avere forze militari comuni è stato sempre il vero freno alla influenza della Ue nel mondo, a tutto vantaggio di alcune potenze nazionali.

Il caso siriano è del tutto eloquente. Quando c’è da agire militarmente, l’”Occidente”, -come lo chiama suggestivamente Putin- è composto sostanzialmente da Francia, Regno Unito e USA a cui, qualche volta, si è accodata l’Italia, ben attenta, come è nostra tradizione, a non schierarsi troppo e, se possibile, ad avere un ruolo solo passivo di tipo tipicamente logistico (fornitura basi).

La Germania in cose militari non si immischia.

E se non bastasse non solo l’Onu è regolarmente scavalcato, ma anche la Nato è sempre più marginale nelle azioni militari dove necessita velocità, coordinazione e tempismo.

Non si può poi non notare anche come il ruolo dell’UK, nonostante la Brexit, sia sempre determinante alla faccia dell’Unione europea.

In queste condizioni Bruxelles è percepita dai cittadini europei sempre più come un limite alla capacità di spesa dei singoli Stati, una produttrice di veti, un organismo puramente burocratico che in casi importanti, come quello siriano, semplicemente non esiste. Ed è patetica la figura di Federica Mogherini, Alta Rappresentante Affari Esteri della Ue, che tenta di riconquistare un po’ di visibilità sbracciandosi a dire “siamo stati avvertiti del raid”.

Aveva proprio ragione Henry Kissinger -Segretario di Stato nelle amministrazioni Nixon e Ford-, quando una volta disse: “Se chiamo al telefono l’Europa chi risponde?”.

 

Tags:
federica mogherinisiriausahenry kissingerue
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles anticipa il futuro Full eletric con DS3 Crossback E-Tense

DS Automobiles anticipa il futuro Full eletric con DS3 Crossback E-Tense


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.