A- A+
Esteri
Strage a Nizza, Edward Luttwak: "Il prossimo obiettivo è il Vaticano"


"Quello che abbiamo visto a Nizza è la classica strategia del Corano, terrorizzarli fino a quando non si convertono. E' la dottrina ufficiale della religione musulmana: terrorizzarli e minacciarli con la spada fino alla conversione". Il politologo americano Edward Luttwak analizza per Affaritaliani.it il drammatico attentato terroristico di Nizza. "Se i francesi fossero cristiani li minaccerebbero fino a quando non pagano le tasse, se invece si definiscono laici li terrorizzano fino alla conversione. L'attentatore di Nizza ha interpretato in pieno la dottrina dell'Islam e quello che la religione musulmana prescrive. Esattamente come accade in Bangladesh, in Malin e in tantissimi altri stati musulmani. Questo è l'Islam".

Luttwak prosegue: "Chi non vuole vedere queste cose e non vuole capire continuerà ad essere insanguinato e a contare i morti. Le autorità italiane lo hanno capito? Agiscono di conseguenza? Finora la strategia dell'Italia ha avuto successo, zero vittime. Gli italiani sono morti in giro per il mondo - dalla Francia al Bangladesh - ma in Italia non ci sono state vittime a causa del terrorismo. In Italia vivono 2,5 milioni di musulmani con frontiere poco controllate ma non ci sono stati morti, questo anche perché gli italiani li arrestano prima a differenza dei francesi che lo fanno dopo che hanno ammazzato".

"L'attentatore di Nizza - spiega Luttwak - era noto alle forze dell'ordine francesi come un criminale che aveva commesso piccoli reati. Non solo, andava e veniva come voleva con il suo passaporto dalla Tunisia. Come si mettono insieme questi due elementi? Semplice: incuria e inadempienza".

E adesso? Quali paesi rischiano di più? "L'Isis continua a minacciare l'America e anche Roma perché c'è il Vaticano, ma non l'Italia come nazione. Dopo aver conquistato Costantinopoli, fatto celebrato dal governo turco che si è vestito da ottomano, lo slogan dell'Islam è conquistare il Vaticano, quindi San Pietro. Questo è certamente un loro obiettivo, ma non lo stato italiano. Forse il Vaticano dovrebbe essere spostato ad Avignone o a Buenos Aires".

Tags:
nizza stragestrage nizzaattentato nizzaislam nizza
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.