A- A+
Esteri
Strage Canada, incubo finito. Preso il killer che ha accoltellato 28 persone

Strage Canada, fine dell'incubo: "Stanotte dormireremo meglio"

Sospiro di sollievo per il Canada, la fuga del killer degli indigeni è terminata. Myles Sanderson, 30 anni, autore con il fratello del massacro di dieci persone e il ferimento di diciotto, in gran parte indigeni, si è ucciso. Lo ha comunicato la polizia canadese. L’incubo è finito. Il killer degli indigeni è stato arrestato dopo una fuga durata settantadue ore e poi sarebbe morto per circostanze ancora da chiarire. Myles Sanderson, 30 anni, un uomo con 59 precedenti penali per aggressione, rapine e violenze, è stato arrestato dalla polizia canadese. Domenica, assieme al fratello Damien, 31 anni, trovato morto lunedì mattina, aveva portato a termine un massacro, uccidendo a coltellate dieci persone e ferendone diciotto.

Tutte le vittime, tranne una, facevano parte della comunità rurale di indigeni della regione di Saskatchewan, che confina a sud con il Montana e il Nord Dakota. Le vittime avevano tra i 23 e i 78 anni. "L’hanno preso, l’hanno preso”, hanno detto in molti. "C’è finalmente un senso di sollievo”, ha commentato Shania Peters, 22 anni, che nell’attacco ha persona la nonna, Gloria. “Molte persone - ha aggiunto - stanotte dormiranno meglio”. Dei diciotto feriti, dieci restano in ospedale, tre sono in condizioni gravi. Fanno tutti parte della comunità della riserva di James Smith Cree Nation, un villaggio di poco più di duemila persone. Anche se non potrà riportare in vita i loro cari, la gente vuole sapere perché i due fratelli hanno massacrato la loro comunità. Nella prossime ore potrebbe arrivare la risposta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cronache canada





in evidenza
Delitto Tramontano, Perrino a Ore 14: "Il veleno usato (solo) per far abortire Giulia? Un autogol per la difesa di Impagnatiello"

MediaTech

Delitto Tramontano, Perrino a Ore 14: "Il veleno usato (solo) per far abortire Giulia? Un autogol per la difesa di Impagnatiello"


in vetrina
Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui

Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui


motori
Porsche presenta le nuove 911 Carrera GTS e 911 Carrera con il T-Hybrid

Porsche presenta le nuove 911 Carrera GTS e 911 Carrera con il T-Hybrid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.