A- A+
Esteri
Yemen, gli Usa tolgono il sostegno 007 all'Arabia Saudita

Sin da giugno, ma si e' saputo solo oggi, la marina statunitense ha tagliato il numero di consiglieri in materioa di intelligence che sostenevano la colazione sunnita guidata da sauditi che dal 26 marzo 2015 hanno lanciato una campagna aerea contro i ribelli sciiti Houthi (appoggiati dall'Iran) in Yemen.

La riassegnazione di personale degli 007 della Us Navy e' avvenuta a giugno perche' "non c'era piu' la stessa richiesta di assistenza" da parte dei sauditi, ha spiegato ufficialmente il portavoce della V Flotta (basata a Manama in Bahrein) Ian McConnaughey. L'annuncio di questo cambio, benche' avvenuto ormai quasi 3 mesi fa, avviene significativamente proprio mentre e' forte la polemica per i raid aerei sauditi che hanno colpito ospedali e scuole in Yemen causando numerosi vittime civili.

Tags:
yemen
in evidenza
Tra iperemesi e anoressia Paura nel Regno Unito per Kate

La principessa pesa 45 chili, preoccupati sudditi e fan

Tra iperemesi e anoressia
Paura nel Regno Unito per Kate


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Mercedes, gli show room si trasformano in point of Experience

Mercedes, gli show room si trasformano in point of Experience

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.