A- A+
Food
100 anni di Pepino / Cavagnino e il Pinguino diventa digitale

La storia della Famiglia Cavagnino all'interno della Gelati Pepino 1884 compie cent’anni.
Era il 17 giugno 1916 quando Domenico Pepino,
gelataio di origini napoletane, cedette al Comm. Giuseppe
Cavagnino, imprenditore in molteplici settori tra cui l’alimentare, e a suo suocero, il già noto industriale dolciario Comm. Giuseppe Feletti, il marchio e i segreti di produzione del suo piccolo laboratorio e del suo ottimo gelato.

Da allora, la Famiglia Cavagnino è a capo del Brand di pasticceria fredda diventato simbolo di eleganza,
raffinatezza e qualità torinese, rimasto immutato nella sua essenza e custodito nella memoria nel corso del tempo.

Fin dal principio, quella dei Cavagnino è stata una gestione di grande visione che ha subito assicurato
all'azienda un grande impulso commerciale e innovativo, capace di superare ben due guerre mondiali e di far fronte ai non pochi problemi tecnici legati allo sviluppo del gelato, dati dalla delicatezza del prodotto e dalle tecnologie di cui si disponeva a inizio secolo.
Per celebrare i primi cento anni di gestione, la Famiglia Cavagnino rispolvera i suoi archivi storici e racconta alcune sue "chicche" per gli affezionati del Brand e per gli appassionati di gelato.
Da giugno a dicembre 2016 - dapprima in una versione digitale a puntate e poi con l'uscita di una
pubblicazione editoriale più ricca di contenuti - verranno svelati i punti salienti della storia della Famiglia che ha guidato la Gelati Pepino 1884 dai primi del '900 ad oggi: l'acquisto del primo laboratorio e il suo ammodernamento, l'onorificenza dei quattro Stemmi di Fornitore Ufficiale di Casa Reale, il successo commerciale fuori dai confini torinesi e nazionali, l'apertura di svariate gelaterie, la nascita del Pinguino e molte altre interessanti curiosità.

"Avere la possibilità di raccontare, attraverso reperti storici e curiosi aneddoti, l’ultimo secolo della storia del Gelato italiano e non solo, è già di per sé un’occasione unica. Sviluppare questo racconto attraverso le storie della Famiglia che l’ha reso possibile ed essere la 5ª generazione attiva in azienda è davvero una grande emozione, che va di pari passo con l’onore che ne scaturisce. Sono estremamente fiero, oggi più che
mai, di aver deciso di intraprendere questa avventura e di vedere realizzato quello che i miei antenati
avevano solo potuto sognare, esattamente 100 anni fa,
quando videro in quel piccolo laboratorio artigianale un enorme potenziale da sviluppare, in Italia ed all’estero, puntando tutto su Territorio, Qualità e Innovazione." ci racconta Edoardo Cavagnino, Presidente di Gelati Pepino 1884.
La voglia di continuare a far Innovazione ha portato alla scelta del supporto utilizzato per la diffusione della versione digitale di questo racconto: la startup torinese AD2014, innovativa nel mercato dell’Internet Of Things, con il suo servizio Let.life ha già collaborato di recente con Gelati Pepino 1884 per rendere il Pinguino il primo gelato al mondo con un’Anima Digitale, adesso ne ha creata una anche per la raccolta dei primi 100 anni di storia in famiglia.

Il grande attaccamento al Territorio ha portato alla collaborazione con Rosalba Graglia, autrice dei testi di questo racconto sulla storia di Pepino. Torinese, una laurea in storia, scrive di viaggi e di food. Autrice guide e libri sui suoi paesi del cuore (Francia e Corsica, Portogallo e Azzorre, Irlanda), collabora con magazine (Bell’Europa, Bell’Italia, In Viaggio, Gambero Rosso) e quotidiani. Ama andare sulle tracce di scrittori, artisti, e va alla ricerca, per lavoro e per passione, di storie da raccontare. La storia di Pepino è una di queste...

Tags:
gelati pepino famiglia cavagninopinguino gelatogelati steccogelato ricoperto

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.